Kishio Suga – Vibrating Fields

Milano - 26/01/2017 : 26/01/2017

"Vibrating Fields" è un viaggio immersivo ispirato al concetto di “cose” presente nel lavoro di Kishio Suga, in cui la musica e il suono vengono resi visibili e percepibili attraverso la presenza e l’interazione di corpi, oggetti e movimenti.

Informazioni

  • Luogo: HANGAR BICOCCA
  • Indirizzo: Via Chiese 2 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 26/01/2017 - al 26/01/2017
  • Vernissage: 26/01/2017 ore 20.30
  • Autori: Kishio Suga
  • Generi: performance – happening, serata – evento, musica

Comunicato stampa

Pirelli HangarBicocca presenta una serata musicale con tre concerti di importanti artisti appartenenti alla scena della sperimentazione sonora e musicale contemporanea. "Vibrating Fields" è un viaggio immersivo ispirato al concetto di “cose” presente nel lavoro di Kishio Suga, in cui la musica e il suono vengono resi visibili e percepibili attraverso la presenza e l’interazione di corpi, oggetti e movimenti

La serata – che riflette sugli aspetti materiali che ispirano i processi creativi e sul modo in cui i live sono percepiti dal pubblico – si apre con Hanna Hartman che, nel corso degli anni, ha raccolto un’affascinante collezione di materiali ordinari tra i quali viti, aste di metallo, acqua o perfino cibo, che l'artista assembla in modi ogni volta differenti nei suoi live. Prosegue Thomas Ankersmit che, nella serie delle sue performance spaziali e sonore "Otolith", propone un’esperienza allucinatoria in cui le nostre teste e le nostre orecchie diventano sorgenti sonore. Il concerto si conclude con Thomas Brinkmann che propone un live associato a uno dei suoi dischi di riferimento, "Klick" (2000).