Kids Design Week

Milano - 15/04/2015 : 19/04/2015

Arriva a Milano la prima edizione di Kids Design Week, un evento ideato da Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, Uovokids e Actant Visuelle per abitare in modo nuovo la settimana del design più importante del mondo.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO NAZIONALE DELLA SCIENZA E DELLA TECNOLOGIA
  • Indirizzo: Via San Vittore 21 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 15/04/2015 - al 19/04/2015
  • Vernissage: 15/04/2015 ore 16
  • Generi: design
  • Orari: MARTEDÌ 14 APRILE: ORE 11-20 MERCOLEDÌ 15 APRILE: ORE 11-21 (AFTER-noon-PARTY ORE 16) GIOVEDÌ 16 APRILE: ORE 11-17 VENERDÌ 17 E SABATO 18 APRILE: ORE 11-20 DOMENICA 19 APRILE: ORE 11-18 ULTIMO INGRESSO MEZZ’ORA PRIMA DELL’ORA DI CHIUSURA
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://kidsdesignweek.it
  • Email: press@uovoproject.it

Comunicato stampa

Arriva a Milano la prima edizione di Kids Design Week, un evento ideato da Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, Uovokids e Actant Visuelle per abitare in modo nuovo la settimana del design più importante del mondo, che riunirà da martedì 14 a domenica 19 aprile negli spazi del Museo della Scienza alcuni tra i più importanti protagonisti del settore. 34 espositori da 9 paesi del mondo (Stati Uniti, Olanda, Italia, Austria, Spagna, Germania, Francia, Slovenia, Belgio) per un’esperienza tutta da vivere tra i padiglioni del più importante Museo italiano dedicato all’innovazione


-
C’è un valore speciale in ciò che cerca di disegnarsi efficacemente attorno agli esseri umani più piccoli, privi di esperienza ma d’altro canto inclini
a un approccio inedito e molto personale alle cose del mondo. Il relazionarsi bambino e ancora scarico dalle pesanti griglie percettive
proprie dello sguardo adulto può essere un punto di partenza importante per il design. D'altro canto, disegnare per l’infanzia significa accogliere una sfida, impegnarsi a combattere la standardizzazione, creare oggetti che coltivino (e non scoraggino), la spontanea eterogeneità degli approcci più acerbi. Kids Design Week nasce per celebrare chi ha accolto questa sfida, per chiamare a raccolta e a confronto molti di coloro che, in diverse parti
del mondo e in diverse forme, pensano che sia importante tracciare linee sensate attorno ai primi, incerti e preziosi, movimenti dei più piccoli.

In una location che non poteva essere più adatta, tra antichi velieri, storiche locomotive e gigantesche navi da crociera, sotto le ali degli aeroplani
e accanto a barche leggendarie come Luna Rossa, KDW prende corpo in modo giocoso e divertente negli spazi del Museo Nazionale della Scienza
e della Tecnologia di Milano. Grandi aziende o giovani compagnie che si affacciano coraggiosamente al mercato, designer e progetti concepiti ad hoc intrecciano i loro percorsi espositivi per abitare in modo nuovo la Settimana del design più importante del mondo, per coinvolgere direttamente una fascia di pubblico che mai era stata chiamata in causa in modo così diffuso ed esteso.

Quasi 1000 metri quadri per una mostra di valore commerciale e culturale, tenuta insieme da un allestimento semplice e interattivo che lascia in primo piano gli espositori e invita gli utenti al dialogo e all’interazione con gli oggetti. Durante la Kids Design Week sarà infatti possibile partecipare
agli workshop di Sanks realizzati dal collettivo olandese KruxAmsterdam, saltare sui mobili volutamente sproporzionati di Lago, creare sculture
con Stick-lets, gareggiare con i passeggini di Bugaboo o perdersi in una città di triangoli creata con Tukluk. E molto altro ancora.
Così, fare cultura per Kids Design Week è da un lato esporre e promuovere ciò che di meglio c’è sul mercato, dall’altro permetterne un’esperienza
un po’ sregolata rispetto agli standard di una fiera e di un museo e per questo altrimenti preziosa.
-
A KDW partecipano tra gli altri: Kalon Studio, Dearkids, PCM DESIGN, Affinità Moderne, My Prototype, afilii – design fit for kids, L&Z, Richard Lampert, Moluk, Parsprototo, Pliet, Charlie Crane, Giulio Iacchetti, Paolo Ulian, Matteo Ragni, Axel Schindlbeck, Francois Dumas, Erasmus Scherjon, Ghero Asmut, Alejandro Ceron, Zaven, Francesca Lanzavecchia, Zanellato/Bortotto. Inoltre, nell'ambito di KDW, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia proporrà nella sua Tinkering Zone un workshop per designer e professionisti su giocattoli e nuove tecnologie open source in cui sperimentare un modo diverso di progettare oggetti e far nascere nuove idee.
-
UN PROGETTO DI Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, Uovokids, Actant Visuelle
REALIZZATO COL CONTRIBUTO DI Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia
CON IL SOSTEGNO DI Consolato Generale dei Paesi Bassi a Milano
CON LA SPONSORIZZAZIONE TECNICA DI Jannelli&Volpi Associati
MEDIA PARTNER Dezeen, Vogue Bambini
PARTE DI 5VIE Art+Design
-

INGRESSO LIBERO
ISCRIZIONE GRATUITA AI LABORATORI CON OBBLIGO DI PRENOTAZIONE (CFR PROGRAMMA) IL GIORNO STESSO ALL’INFO DESK DI #KDW15