Kazuyoshi Miyoshi – I Patrimoni Unesco del Giappone

Pordenone - 07/09/2012 : 30/09/2012

E’ dedicata alla millenaria cultura giapponese da scoprire attraverso gli scatti del fotografo Kazuyoshi Miyoshi, la mostra realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Pordenone assieme alla Polisportiva Villanova, in collaborazione con l’Istituto Giapponese di Cultura, il patrocinio del Consolato Generale del Giappone a Milano e il sostegno di Jacuzzi, in occasione dei Campionati mondiali di judo kata che si terranno al palazzetto dello Sport dal 20 al 23 settembre.

Informazioni

Comunicato stampa

E’ dedicata alla millenaria cultura giapponese da scoprire attraverso gli scatti del fotografo Kazuyoshi Miyoshi, la mostra realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Pordenone assieme alla Polisportiva Villanova, in collaborazione con l’Istituto Giapponese di Cultura, il patrocinio del Consolato Generale del Giappone a Milano e il sostegno di Jacuzzi, in occasione dei Campionati mondiali di judo kata che si terranno al palazzetto dello Sport dal 20 al 23 settembre

Ospitata negli spazi espositivi di via Bertossi dal 7 al 30 settembre, “I patrimoni Unesco in Giappone” verrà inaugurata il 7 settembre alle 18.30 e rimarrà aperta fino al 30 del mese con i seguenti orari: dal martedì alla domenica 15.30 – 19.30, la domenica anche al mattino dalle 10 alle 13; lunedì chiuso. Arricchiranno la mostra diversi appuntamenti di contorno a partire dall’11 settembre: laboratori di ceramica e di origami (info e iscrizioni: 331 -5387790, [email protected]), presentazione di libri (18 settembre, ore 20.45, libreria Quo Vadis, “Giappone segreto”: incontro con il viaggiatore spirituale Italo Bertolasi autore de “Nell’anima del mondo”; 20 settembre, ore 19.30, Piazza della Motta, nell’ambito di Pordenonelegge, “La mente prima dei muscoli”, che raccoglie i pensieri del fondatore del judo Jigoro Kano, con il maestro Naoki Murata del Kodokan di Tokyo), letture di haiku, viaggi gastronomici, giardini zen e dimostrazioni di tecniche Bonsai. www.artemodernapordenone.it.