Kalispera

Sannicola - 09/07/2012 : 12/07/2012

Esposizione internazionale di libri d’artista

Informazioni

  • Luogo: VILLA EXCELSA
  • Indirizzo: via delle Viole - Sannicola - Puglia
  • Quando: dal 09/07/2012 - al 12/07/2012
  • Vernissage: 09/07/2012 ore 20
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Patrocini: Iniziativa promossa dalla Regione Puglia - Assessorato al Mediterraneo in collaborazione con “Associazione Presìdi del Libro”

Comunicato stampa

niziativa promossa dalla Regione Puglia - Assessorato al Mediterraneo
in collaborazione con “Associazione Presìdi del Libro”
Patrocini
Comune di Sannicola_Assessorato alla Cultura
Città del Libro Onlus
Coppula Tisa
I Giardini di Pomona Onlus
LAV_Lecce
LIPU_Gallipoli
Museo del Bosco
Museo di Storia naturale del Salento e Osservatorio faunistico provinciale
Voice Vegan Bar Cafè

VERBAMANENT_Presìdio del Libro_Archivio del libro d’artista DROSOS

organizza
RASSEGNA KALISPERA 3_2012
Ascolti e Visioni della sera
Secondo orizzonte
NATURALIA_ANIMALIA
Esposizione internazionale di libri d’artista
VILLA EXCELSA_ SANNICOLA
9_12 Luglio; ore 20.30_23.00
StoriaBellezzaCulturaConvivialitàfestosa ArtecucinariaGioiadellelabbraedell'intelletto
Prosegue la terza edizione della Rassegna KALISPERA, organizzata dall’Associazione culturale VERBAMANENT-Presìdio del libro IDROMELE di Sannicola-Archivio del libro d’artista DROSOS, con gli ascolti e le visioni del secondo orizzonte: NATURALIA_ ANIMALIA.

PROGRAMMA:
lunedì 9 luglio ; ore 20.00
Inaugurazione di NATURALIA_ANIMALIA, Esposizione internazionale di libri d’artista: 90 Artisti italiani e stranieri
ORARI MOSTRA: 9_12 luglio; ore 20.30_23.00

Collateralmente in esposizione i gioielli naturalistici della collezione BIOS creati da MAGMA di Francesca Mazzotta e Pamela Maglie. Degustazione di prodotti biologici dell’Azienda Supersano Bio.
Torta d’arte NaturaliAnimalia offerta dal cake designer Marco Andronico di Picci&Capricci

Interventi:
Giuseppe Nocera, Sindaco di Sannicola Danilo Scorrano, Assessore alla Cultura
Giuseppe Cristaldi, scrittore Città del Libro Onlus di Campi Salentina: Maria Novella Guarino
Coppula Tisa: Emanuele Starasci
Giardini di Pomona - Conservatorio botanico_Cisternino: Paolo Belloni
Greenpeace_Lecce: Emanuela Franco
Museo del Bosco_Supersano: Maria Bondanese
Museo di Storia naturale del Salento e Osservatorio faunistico provinciale: Antonio Durante
LAV_Lecce: Chiara Fiordaliso LIPU_Gallipoli: Luciano Scarpina
Supersano Bio: Chiara Ferrazzi I
Voice Vegan Bar Cafè (Associazione Vegetariani Vegani): Osvaldo Accogli
martedì 10 luglio: ore 20 .30 Presentazione del libro “Economia senza natura. La grande truffa”, ed. Codice, di FERDINANDO BOERO, professore ordinario di Zoologia presso il Dipartimento di Biologia dell' Università del Salento. Dialogherà con l’Autore LUCIANO SCARPINA, biologo
mercoledì 11 luglio: ore 20.30
ANTONIO ERRICO presenterà il Bestiario salentino in Secoli tra gli ulivi
di Fernando Manno. Letture scenica di GIUSE ALEMANNO .
“L’agnello”, un racconto di GIUSE ALEMANNO, drammatizzato dall’autore.
Canzoni a tema di MINO DE SANTIS
Per l’intera durata della Mostra verranno proiettati video a tema.
Si ringrazia la Direzione di Villa Excelsa per la collaborazione e la cortese ospitalità.
“Un essere umano è parte di un intero chiamato Universo. Egli sperimenta i suoi pensieri e i suoi sentimenti come qualcosa di separato dal resto: una specie di illusione ottica della coscienza. Questa illusione è una specie di prigione. Il nostro compito deve essere quello di liberare noi stessi da questa prigione attraverso l’allargamento del nostro circolo di conoscenza e di comprensione, sino a includere tutte le creature viventi e l’interezza della natura nella sua bellezza”.
Questo pensiero di Albert Einstein rappresenta il nucleo ispiratore del Progetto NATURALIA_ANIMALIA, promosso dall’Associazione culturale VerbaManent_Presìdio del Libro di Sannicola_Archivio del Libro d’Artista Drosos, che ha coinvolto 90 Artisti italiani e stranieri con la creazione di libri d’artista che raccontassero dell’antica convivenza dell’uomo con la natura e gli animali ma anche della perduta alleanza con un mondo che è altro da noi, a cui una diffusa visione antropocentrica non riconosce diritto di cittadinanza e valore di soggettività giustificandone abusi e violenze.
Gli artisti hanno affinato sapientemente sensi-mani-immaginazione per dare corpo, nella varietà e originalità delle forme e nella sperimentazione delle tecniche esecutive, a nostalgie, incantamenti, ricordi, testimonianze, scrutamenti, evocazioni, evanescenze, metamorfosi, desideri, magie, alchimie, stupori, ribellioni, delusioni, tradimenti, violenze, oscurità, misteri, luci.
I libri suggeriscono riflessioni, provocano inquietudini, suscitano emozioni.
Nella leggerezza e nella trasparenza della carte impregnate dell’odore degli inchiostri o di essenze naturali, nella manipolazione di materiali compatti, corposi ma duttili, nell’assemblaggio di semplici impronte del quotidiano (una foglia, una corteccia, un petalo, una conchiglia, un chiodo, un filo, …) investite di una nuova significanza, gli Artisti vanno oltre i confini delle superfici visibili, svelano i propri paesaggi interiori, denunciano la noncuranza della presenza dei nostri compagni di vita, Natura e Animali, esaltano la bellezza della loro esistenza, esprimono la drammaticità della loro sofferenza e cantano la speranza di un ritorno a quell’antica alleanza fatta d’amore, tenerezza, rispetto, con tutti gli esseri viventi accomunati dallo stesso desiderio di libertà.
E accanto alle singole opere appaiono i messaggi scritti che invitano il lettore a una sosta silente affinché possa cogliere in profondo genesi e senso del loro atto creativo. “Il messaggio è di amore e libertà affinché tutto ciò che ci rimane di libero ed incontaminato possa continuare ad esistere e tutto ciò che viene soffocato possa un giorno risorgere a nuova vita ad opera di umani consapevoli”: Mariella Bogliacino; “Abbiamo la consistenza lieve delle foglie/Ma ci teniamo per mano la notte stretti fino all’abbandono/Per non morire da soli quando il vento ci coglie”, Roberto Vecchioni citato da Loretta Cappanera; Cercare di tornare indietro, ripensare un utilizzo “pacifico” del globo, per riappropriarci di un bene indispensabile e nel rispetto di esso: Paolo Chirco; “ La Natura diviene sovrana e dispiega tutta la sua forza ed il suo fascino in una visione di libertà”: Carmela Corsitto; “Si tratta di una comunicazione tra i due mondi che è stata distorta dalla visione dell’uomo che avvia un processo di umanizzazione del mondo animale. L’animale in un certo senso è obbligato alla fedeltà e non è più libero di seguire il proprio istinto”: Lorena De Leo; “…Nei tempi dove l’uomo attento, saggio e vincolato ai misteri della natura, sapeva porsi dei limiti e si considerava parte integrante del microcosmo e del macrocosmo senza pretese di dominio distruttivo sul regno animale e vegetale”: Juan Arias Gonano; “…per negare l’idea antropocentrica secondo cui gli esseri umani, posti al centro dell’universo, siano superiori agli altri esseri animali: l’uomo,invece, per quanto sia un essere immensamente complesso, non è altro, in fondo, che un animale come tutti gli altri”: Alfonso Lentini; “Sogno di libertà è idealmente il sogno della liberazione degli animali dallo zoo e dalle gabbie ma anche il sogno di una libertà dall’uomo che attenta alla loro vita. E’ altresì la libertà dell’essere umano ancora oggi perseguitato da regimi e offeso nei più elementari diritti: Fernando Montà; “Chiusi nella nostra presuntuosa incapacità di pensarci come “parte di un intero chiamato Universo”, siamo spesso, seppur prigionieri, carcerieri ciechi che assoggettano arroganti ciò che per disconosciuti limiti non comprendono: Lucia Sforza; “…immagini di nuvole, istantanee fatte con il naso all’insù, per seguire gli scarabocchi bianchi sul fondo blu del cielo, riconoscendo il profilo di un cavallo che balza in alto, un profilo delicato di donna…: M.Grazia Zanmarchi; “La piel de la tierra: Dentro de la temática del microcosmos y del macrocosmos, La piel de la tierra, hace referencia al mundo vegetal, animal y al universo en general. Una segunda piel que es la esencia de cada individuo. Nacemos de la tierra y en ella nos convertimos” : Jim Lorena; “Ci si può trasformare solo in qualcosa che ci appartiene nell’intimo” Silvana Gandolfi citata da Rita Costato Costantini;…..
Libri che racchiudono visioni, narrazioni, complesse simbologie frutto della libera progettualità e creatività dell’artista, che si offrono come un potlatch, un dono che sfugge alla logica del profitto e dell’interesse individuale, un dono intriso dell’anima e dell’intelligenza del suo creatore .
Un dono che trasforma e vivifica i sensi, avvicina distanze, crea relazioni, intese, legami, introduce a microcosmi di bellezza e di poesia.
E si fa memoria di un futuro atteso.

ARTISTI PRESENTI
Francesca Amat _ Juan Arias Gonano _ Artrovert: Gulla Larsen R., Hanne Matthiesen , Lis Rejnert Jensen _ Patrick Aubert _ Luisa Bergamini _ Carla Bertola _ Mariella Bogliacino _ Maria Pia Bentivenga _ Anna Boschi _ Rosa Bosco _ Luciana Bratina _ Loretta Cappanera _ Mara Caruso _ Rosalba Casmiro _ Daniela Cecere _ Francesco Ceriani _ Véronique Champollion _ Paolo Chirco _ Corina Cohal _ Carmela Corsitto _ Rita Costato Costantini _ Eleonora Cumer _ Antonella Cuzzocrea _ Crescenzio D’Ambrosio _ Lorena De Leo _ Elisabetta Diamanti _ Fausta Dossi _ Fernanda Fedi _ Anny Ferrario _ Nadia Merica Formentini _ Lia Garavini _ Anna Genzi _ Gino Gini _ Maria Luisa Grimani _ Grupo Gralha Azul: Bete Domingos, Eny Herbst, Iara D'Elia, Ieda Mariano, Jane Balconi, Jane Godoy, Jeanete Ecker Köhler, Leci Bohn, Luiza Gutierrez, Mara Caruso, Maria Darmeli Araújo, Maria do Carmo Toniolo Kuhn, Maria Julieta Damasceno Ferriera, Neiva Mattioli Leite, Sirlei Caetano, Tânia Luzzatto, There Boff Reis, Therezinha Fogliato Lima, Vera Presotto _ Benedetta Jandolo _ Judith Kaantor _ Beatrice Landucci _ Alfonso Lentini _ Jim Lorena _ Mariella Loro _ Nelli Maffìa _ Matteo Manduzio _ Vito Mazzotta _ Fernando Montà _ Tania Pagliara _ Beatrice Pastorio _ Chiara Pellegrini _ Richard Pellegrino _ PI&CI: Paola Piatti, Maria Cecilia Bossi _ Laura Pitscheider _ Anita Porto _ Rosella Quintini _ Bruno Regni _ Gian Paolo Roffi _ Maria Pia Roncoroni _ Yun-Jung Seo _ Lucia Sforza _ Lucia Spagnuolo _ Michele Stasi _ Nives Stocco _ Christine Carol Tabusso _ Grazia Tagliente _ Christine Tarantino _ Ettore Tomas _ Rosanna Veronesi _ Alberto Vitacchio _ Mary Walker _ Maria Grazia Zanmarchi _ Dario Zeruto


>>> Nota informativa
Una selezione di questi libri e di altri, patrimonio dell’Archivio Drosos, sarà esposta nel periodo 1_15 settembre nella sede del Centro di Ricerche e Studi dell’Associazione Postumia di Gazoldo degli Ippoliti (Mantova). La mostra sarà inserita nel calendario degli eventi collaterali del Festival della Letteratura di Mantova.

ELENCO ARTISTI CON NAZIONALITA’
Amat Francesca
Arias Gonano Juan _ Argentina
Artrovert: Larsen R. Gulla, Matthiesen Hanne , Rejnert Jensen Lis _ Danimarca
Aubert Patrick _ Francia
Bergamini Luisa
Bertola Carla
Bogliacino Mariella
Bentivenga Maria Pina
Boschi Anna
Bosco Rosa
Bratina Luciana
Cappanera Loretta
Caruso Mara _ Brasile
Casmiro Rosalba
Cecere Daniela
Ceriani Francesco
Champollion Veronique _ Francia
Chirco Paolo
Cohal Corina _ Romania
Corsitto Carmela
Costato Costantini Rita
Cumer Eleonora
Cuzzocrea Antonella
D’Ambrosio Crescenzio
De Leo Lorena
Diamanti Elisabetta
Dossi Fausta
Fedi Fernanda
Ferrario Anny
Formentini Nadia Merica
Garavini Lia
Genzi Anna
Gino Gini
Grimani Maria Luisa
Grupo Gralha Azul (*)_ Brasile
Jandolo Benedetta
Kaanthor Judith _ Francia
Landucci Beatrice
Lentini Alfonso
Lorena Jim _ Spagna
Loro Mariella
Manduzio Matteo
Maffìa Nelli
Mazzotta Vito
Montà Fernando
Pagliara Tania
Pastorio Beatrice
Pellegrini Chiara
Pellegrino Richard _ Francia
PI&CI: Paola Piatti e Maria Cecilia Bossi
Pitscheider Laura
Porto Anita _ Brasile
Quintini Rosella
Regni Bruno
Rejnert Jensen Lis _ Danimarca
Roffi Gian Paolo
Roncoroni Maria Pia
Seo Yun Jung _ Corea del Sud
Sforza Lucia
Spagnuolo Lucia
Stasi Michele
Stocco Nives
Tabusso Christine-Carol _ Francia
Tagliente Grazia
Tarantino Christine _ USA
Tomas Ettore
Veronesi Rosanna
Vitacchio Alberto
Walker Mary _ USA
Zanmarchi Maria Grazia
Zeruto Dario_ Spagna

(*) Grupo Gralha Azul: 19 artisti
Bete Domingos
Eny Herbst
Iara D'Elia
Ieda Mariano
Jane Balconi
Jane Godoy
Jeanete Ecker Köhler
Leci Bohn
Luiza Gutierrez
Mara Caruso
Maria Darmeli Araújo
Maria do Carmo Toniolo Kuhn
Maria Julieta Damasceno Ferreira
Neiva Mattioli Leite
Sirlei Caetano
Tânia Luzzatto
There Boff Reis
Therezinha Fogliato Lima
Vera Presotto