Julie Rebecca Poulain – Un’isola

Roma - 08/03/2019 : 14/04/2019

Curva Pura è lieta di presentare "un'Isola", la nuova mostra personale della pittrice francese Julie Rebecca Poulain.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO CURVA PURA
  • Indirizzo: via Giuseppe Acerbi, 1/a - Roma - Lazio
  • Quando: dal 08/03/2019 - al 14/04/2019
  • Vernissage: 08/03/2019 ore 18,30
  • Autori: Julie Rebecca Poulain
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Curva Pura è lieta di presentare "un'Isola", la nuova mostra personale della pittrice francese Julie Rebecca Poulain.
Il progetto, pensato appositamente per lo spazio di sperimentazione contemporanea Curva Pura, include una selezione di ultimi lavori, che Julie ha realizzato sviluppando la tematica dell'atemporalità di un luogo e della "risonanza", come tracce di memorie passate...e presenti.
L’isola è il territorio dell’uno solitario, “monade” unita in sé e per sé, separata dal mondo ma che fa mondo



Nella sua visione, la pittura per la Poulain è qualcosa di strettamente legato al tempo ed è essa stessa materia temporale, corpo mnemonico in cui la traccia è presenza e assenza.

Nei suoi lavori l'artista tratta la figura come un paesaggio e il paesaggio come un’espressione figurale. Da ciò deriva un’inversione del processo imitativo: sono le macchie di colore, con i loro incroci e le loro sovrapposizioni, che determinano le forme. Ed è così che il principio di astrazione diventa altrettanto determinante del principio di figurazione. Lo scopo del quadro non è la rappresentazione di un soggetto determinato, ma c’è qualcosa che si rivela e si trasforma nel movimento stesso del suo darsi, attraverso il lavoro materico, cromatico e gestuale. Il quadro si costituisce come spazio autonomo, luogo organico di colori di forme e di materia che si sedimentano e formano una sorta di geologia temporale.
Il vegetale (elemento tradizionale del vocabolario paesaggistico) è diventato nei suoi ultimi lavori il motivo residuale del "lavoro sulla memoria": la macchia che fa il fogliame è il tracciato che nasconde e rivela altre superfici.

La mostra si inserisce nel percorso tematico che lo Spazio Curva Pura ha inaugurato con la colettiva “Zero Gravity” e con il quale si intende raccontare le nuove possibilità di dilatazione della pittura, con artisti nazionali ed internazionali.

Sarà possibile visitare “Un’isola” fino al 14 Aprile il giovedì e durante gli altri giorni della settimana su appuntamento scrivendo a [email protected]