Jinny Yu – Don’t They Ever Stop Migrating?”

Venezia - 04/09/2015 : 22/11/2015

Riflettendo sulle recenti crisi migratorie nel Mediterraneo e nella Baia del Bengala, il suo nuovo lavoro Don’t They Ever Stop Migrating? insiste sull’analisi del complesso ruolo del singolo in questo mondo globalizzato.

Informazioni

  • Luogo: ORATORIO SAN LUDOVICO
  • Indirizzo: Calle dei Vecchi, Dorsoduro 2552 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 04/09/2015 - al 22/11/2015
  • Vernissage: 04/09/2015 ore 18
  • Autori: Jinny Yu
  • Curatori: Vittorio Urbani, Elisa Genna, Ola Wlusek
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì-venerdì ore 14-18 Sabato-domenica ore 10-18 Chiuso il lunedì
  • Sito web: www.nuovaicona.org
  • Patrocini: Mostra prodotta da: Nuova icona Sponsor: Ottawa Art Gallery, City of Ottawa e Ontario Arts Council Assistenza tecnica: Emmeti impianti s.a.s.

Comunicato stampa

Jinny Yu
“Don’t They Ever Stop Migrating?”


Nuova Icona è lieta di annunciare venerdì 4 settembre l’inaugurazione della mostra personale di Jinny Yu “Don’t They Ever Stop Migrating?” presso l’Oratorio di San Ludovico.

L’installazione dell’artista Jinny Yu, allestita esclusivamente per l’Oratorio di San Ludovico a Venezia, include un imponente dipinto tridimensionale e un’opera audio.
Riflettendo sulle recenti crisi migratorie nel Mediterraneo e nel Golfo del Bengala, il suo nuovo lavoro Don’t They Ever Stop Migrating? insiste sull’analisi del complesso ruolo del singolo in questo mondo globalizzato

Usando estratti dal film Uccelli di Hitchcock come metafora, la mostra esamina svariate nostre reazioni e comportamenti come società nei confronti della migrazione di massa.


Nata a Seoul (Corea) e residente tra Ottawa (Canada) e Venezia (Italia), il lavoro di Jinny Yu è stato ampiamente esposto, annoverando mostre in Canada, Germania, Giappone, Italia, Portogallo, Corea del Sud, Inghilterra e Stati Uniti, in diversi musei, gallerie d’arte pubbliche, centri gestiti dagli stessi artisti, festival internazionali d’arte, mostre-mercato d’arte e gallerie d’arte commerciali: McMaster Museum of Art (Hamilton), Richmond Art Gallery (Vancouver) Ottawa Art Gallery, Confederation Centre Art Gallery (Charlottetown), Galerie du Nouvel-Ontario (Sudbury), Carleton University Art Gallery (Ottawa), St. Mary’s University Art Gallery (Halifax), Produzentengalerie plan.d. (Düsseldorf), Kyoto Municipal Museum of Art (Kyoto), Bevilacqua La Masa Foundation (Venice), Kunst Doc Art Gallery (Seoul), Conduit Street Gallery at Sotheby's (London), Pulse New York and Miami Beach and ISCP Gallery (New York).
È stata fra gli artisti residenti all’ International Studios and Curatorial Program a New York, al Nanji Art Studios in Seoul e al The Banff Centre for the Arts.

Yu, Professoressa Associatoa di Pittura all’Università di Ottawa, è stata conferita del premio Mid- Career Artist Award da parte del Concilio per le arti di Ottawa, del premio Laura Ciruls Painting Award dall’Ontario Arts Foundation in 2012 ed è stata finalista del premio Pulse New York 2011. I suoi lavori sono stati supportati dal Canada Council for the Arts, dall’ Ontario Arts Council e dal Conseil des Arts et des Lettres du Quebec.


Nuova Icona
Nuova Icona è un’associazione culturale non-profit fondata a Venezia nel 1993, dedicata al sostegno e alla promozione delle arti visive contemporanee. Con un atteggiamento sperimentale nei confronti dell’arte contemporanea, Nuova Icona vede se stessa come elemento organizzativo, strato attivo fra il pubblico e l’artista, un workshop dove nuovi progetti possono essere realizzati. Nuova Icona coinvolge la città di Venezia in progetti d’artisti e considera il suo eccezionale patrimonio artistico come una risorsa per nuove produzioni culturali.

Le principali attività sono la realizzazione di esibizioni e conferenze, la cura e gestione di esibizioni di viaggi e la pubblicazione di cataloghi. Sin dal 1995 per svariati anni Nuova Icona, con il ruolo di Commissario o Vice Commissario e in collaborazione con altri curatori e Autorità Nazionali, ha organizzato le partecipazioni nazionali ufficiali dell’Irlanda alla Biennale di Venezia. Ha anche collaborato con Turchia, Scozia, Bulgaria (Architectural Biennial 2008), India (Collateral Exhibition, 2005), Finlandia, Azerbaijan, Libano, Galles, Palestina, Iraq e Repubbliche dell’Asia Centrale.


Ottawa Art Gallery
Ottawa Art Gallery è una pubblica galleria d’arte indipendente no-profit di Ottawa, Canada, impegnata nell’acquisizione, presentazione, interpretazione e diffusione dell’arte contemporanea a favore e per beneficio della comunità d’arte locale. Il suo programma esplora svariati temi e include esibizioni, conferenze, lezioni, Tours/visite guidate e pubblicazioni.

OAG si impegna nella nostra comunità per essere l’istituzione di arte visiva contemporanea più nuova, vitale e moderna. Essendo un luogo di incontro culturale, l’Ottawa Art Gallery incoraggia scambi tra artisti e tra diversi membri della nostra comunità.