Jannis Kounellis / Theodoros Terzopoulos – Hamlet

Milano - 28/12/2015 : 30/12/2015

In occasione del ventennale della scomparsa di Heiner Müller, l’artista Jannis Kounellis e il regista Theodoros Terzopoulos presentano, in anteprima al Piccolo Teatro (Teatro Strehler/Scatola Magica), con tappe successive nel 2016 in Grecia e Germania, un’installazione e una performance ispirate a Die Hamletmaschine, dramma postmoderno scritto nel 1977 che “rilegge” l’Amleto di Shakespeare.

Informazioni

  • Luogo: TEATRO STREHLER
  • Indirizzo: Largo Greppi, 1 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 28/12/2015 - al 30/12/2015
  • Vernissage: 28/12/2015
  • Autori: Jannis Kounellis, Theodoros Terzopoulos
  • Generi: performance – happening
  • Orari: 28 e 30 dicembre 2015, ore 18 e ore 19 29 dicembre 2015, ore 17 e ore 18
  • Biglietti: Ingresso posto unico € 5,00

Comunicato stampa

Kounellis-Terzopoulos, omaggio a Heiner Müller

Hamlet. Brani tratti da "Die Hamletmaschine"
Un’installazione e una performance

In occasione del ventennale della scomparsa di Heiner Müller, l’artista Jannis Kounellis e il regista Theodoros Terzopoulos presentano, in anteprima al Piccolo Teatro (Teatro Strehler/Scatola Magica), con tappe successive nel 2016 in Grecia e Germania, un’installazione e una performance ispirate a Die Hamletmaschine, dramma postmoderno scritto nel 1977 che “rilegge” l’Amleto di Shakespeare


Kounellis e Terzopoulos, amici e collaboratori del drammaturgo e poeta tedesco, lavorano insieme su un progetto che rende omaggio alla figura e all’opera di quello che venne definito, negli anni Novanta, “il più grande scrittore di teatro vivente”. Müller è stato uno degli autori più significativi del teatro tedesco del dopoguerra e ha sempre intrattenuto con l’arte figurativa un rapporto di solida e condivisibile interazione (Kounellis ha curato, ad esempio, la messa in scena del suo Mauser a Berlino nel 1991).
Kounellis ha pensato quindi a un Amleto “con la schiena rivolta verso le rovine dell'Europa” per un’installazione allo stesso tempo personale e sociale, contro la corruzione e il potere. Al suo interno avrà luogo, dal 28 al 30 dicembre, la performance per la quale Terzopoulos ha scelto alcuni brani di Die Hamletmaschine che prendono forma attraverso la voce femminile dell’attrice Sofia Hill, la musica elettronica live di Panagiotis Velianitis e la voce maschile elaborata dal regista.

Jannis Kounellis, nato ad Atene, dagli anni Cinquanta vive e lavora a Roma. Famoso in tutto il mondo come esponente dell’Arte Povera, realizza installazioni di grande impatto con ferro, carbone e pietre.
Theodoros Terzopoulos è tra i maggiori esponenti della regia teatrale greca e europea. Fondatore del Teatro Attis di Atene, ha messo in scena testi classici (Baccanti, Medea) e contemporanei (tra i quali diverse opere di Heiner Müller).



LA SCHEDA DELLO SPETTACOLO

Piccolo Teatro Strehler/Scatola Magica (Largo Greppi – M2 Lanza)
Omaggio a Heiner Müller
Hamlet
Brani tratti da "Die Hamletmaschine"

28 e 30 dicembre 2015, ore 18 e ore 19
29 dicembre 2015, ore 17 e ore 18
Performance
regia Theodoros Terzopoulos
con Sophia Hill
suono Panagiotis Velianitis
coproduzione Piccolo Teatro di Milano-Teatro d’Europa, Galleria Fumagalli di Milano,
Teatro Attis e Festival Milano incontra la Grecia
in collaborazione con Goethe Institut e THE J. F. COSTOPOULOS FOUNDATION

Ingresso posto unico € 5,00