Jaimini Patel – Remainder 10/14-09/15

Torino - 06/11/2015 : 28/11/2015

In mostra un’installazione dell’artista inglese Jaimini Patel, vincitrice dell’ottava edizione della residenza/borsa di ricerca Bivaccourbano_R, messa in palio da Progetto Diogene a sostegno della indagine artistica.

Informazioni

  • Luogo: BLANK
  • Indirizzo: Via Reggio 27 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 06/11/2015 - al 28/11/2015
  • Vernissage: 06/11/2015 ore 20.30-23.30
  • Autori: Jaimini Patel
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: 6 Novembre 2015 dalle 20.30 alle 23.30 7 Novembre 2015 dalle 21.00 alle 24.00 8-28 Novembre 2015 su appuntamento
  • Sito web: http://www.progettodiogene.eu
  • Telefono: +39 0115539255
  • Patrocini: La mostra di Jaimini Patel è realizzata nell’ambito del programma Bivaccourbano_R, in collaborazione con e/static e supportata dal contributo della Compagnia di San Paolo, della Regione Piemonte, con il Patrocinio della Città di Torino e la collaborazione di GTT Gruppo Torinese Trasporti.

Comunicato stampa

Jaimini Patel - remainder 10/14-09/15
TORINO – Verrà inaugurata venerdì 6 novembre negli spazi di blank la mostra Remainder 10/14-09/15, un’installazione dell’artista inglese Jaimini Patel, vincitrice dell’ottava edizione della residenza/borsa di ricerca Bivaccourbano_R, messa in palio da Progetto Diogene a sostegno della indagine artistica. Durante l’opening sarà presentato anche il catalogo, con un saggio di Brian Catling e una conversazione tra Rebecca Heald e l’artista

La mostra è il risultato della ricerca iniziata durante la residenza, indagine che si è evoluta nel corso dell'ultimo anno in una serie di lavori ancora aperta.
Patel ha accumulato dei semi di diversi tipi di cibo consumati a Torino, e ne presenta dodici composizioni accanto a opere di carta carbone. Iniziate prima della sua permanenza a Torino, le sculture di carta carbone sono entrate a far parte del lavoro dopo una visita all'Archivio di Stato in piazza Castello, in seguito ad una considerazione sulla natura di un archivio. Semi e carta carbone sono solitamente eliminati una volta usati. Tuttavia, quando l'attenzione viene rivolta verso questi oggetti indipendentemente dalla loro funzione, essi diventano contenitori di strati misteriosi di informazioni, di tempo, di conoscenza e di memoria. Un layer riguarda la durata biologica, l'altro un’esperienza costruita in essi. Sono entrambi meccanismi per la copia, che avviene inevitabilmente attraverso un processo di errori incrementali, giri di informazioni, perdite e guadagni. I punti di lavoro guardano verso un lascito di un evento passato, ma anche una possibilità non ancora espressa, qualcosa che ancora può accadere.
La mostra di Jaimini Patel è realizzata nell’ambito del programma Bivaccourbano_R, in collaborazione con e/static e supportata dal contributo della Compagnia di San Paolo, della Regione Piemonte, con il Patrocinio della Città di Torino e la collaborazione di GTT Gruppo Torinese Trasporti.


Opening
6 Novembre 2015 dalle 20.30 alle 23.30
7 Novembre 2015 dalle 21.00 alle 24.00
8-28 Novembre 2015 su appuntamento
Blank - via Reggio 27, Torino
T. 011235140 - www.estatic.it
apparatus 22 (Bucarest, Romania)
Progetto Diogene è lieta di presentare il vincitore della nona edizione del bando di concorso Diogene Bivaccourbano_R, è il collettivo artistico rumeno Apparatus 22.
Apparatus 22 è un collettivo artistico multidisciplinare nato nel gennaio 2011 a Bucarest, Romania, e composto da Erika Olea, Maria Farcas, Dragos Olea e Ioana Nemes (scomparsa a New York nel 2011).
La ricerca del gruppo Apparatus 22 indaga le complesse relazioni tra la moda e l’economia, intrecciando queste riflessioni con l’analisi critica di temi derivanti dalla politica, dagli studi di genere, dai movimenti sociali e dalla religione per comprendere la società e la cultura contemporanea.
La loro pratica artistica - che attraversa vari linguaggi (installazione, performance, scrittura...) - dà forma a lavori nei quali la realtà si mescola con la finzione e la narrazione, ed è sostenuta da un approccio critico che attinge conoscenza ed esperienza dal mondo del design, della sociologia, della letteratura, dell’economia.
Durante la residenza gli artisti del collettivo Apparatus 22 incontreranno il pubblico per un Open studio: “Preview 2018”

venerdì 6 e sabato 7 Novembre 2015
ore 20:30 - 01:00

Tram Diogene c.so Regio Parco / c.so Verona-Torino
T. 0115539255 - www.progettodiogene.eu