Ivan Moudov – Turbo Conceptualism

Milano - 10/04/2015 : 12/04/2015

Turbo Conceptualism è l’evento ideato da Ivan Moudov che si svolgerà nel nuovissimo spazio oTTo, appena aperto in via Paolo Sarpi. Moudov concepisce lo spazio milanese come un motore di azioni dinamiche e generatrici di nuove situazioni, in due interventi: Certificate of Authenticity e Ritratti di caffè.

Informazioni

Comunicato stampa

Turbo Conceptualism è l’evento ideato da Ivan Moudov che si svolgerà nel nuovissimo spazio oTTo, appena aperto in via Paolo Sarpi. Moudov concepisce lo spazio milanese come un motore di azioni dinamiche e generatrici di nuove situazioni, in due interventi: Certificate of Authenticity e Ritratti di caffè.

Vuoi contribuire allo sviluppo e al progresso dell'arte contemporanea?

Ti piacerebbe diventare proprietario di un'opera d’arte?

Se è così, abbiamo una soluzione per te!

Certificate of Authenticity risponde a queste domande con una mostra itinerante sotto forma di catalogo d’artista


Alla sua prima tappa italiana dopo l’anteprima al Centro Culturale di Tobačna, Ljubljana, il progetto offre al pubblico milanese la possibilità di partecipare alla pubblicazione di una monografia dell'artista e acquistare una sua opera al prezzo accessibile di 50 euro. La mostra presenta le 260 pagine di un catalogo che verrà pubblicato a fine 2015. Durante ciascuna tappa il pubblico può acquistare una o più pagine del libro.
Ogni pagina, accompagnata da un Certificato di Autenticità, contiene una traccia dell’artista che interviene a mano, rendendola un pezzo unico. Acquistandola si diventa proprietari di un’opera d’arte e insieme co-editori della pubblicazione. Il nome di ciascun partecipante sarà infatti stampato nel colophon del catalogo.

Attraverso questo processo, Moudov mette in campo un’azione di autofinanziamento chiedendo il coinvolgimento attivo del pubblico. Saranno i visitatori a decidere con il loro acquisto quali pagine andranno in stampa. Infatti, le pagine non vendute non saranno pubblicate.
Non è prevista nessuna possibilità di reso.
Garanzia a vita inclusa.

Ritratti di caffè

Inoltre fra il 9 e 12 aprile, Ivan Moudov sarà impegnato in diverse sessioni di ritratto.

Utilizzando la sua formazione di pittore, ripropone il tema classico del ritratto per svilupparlo in modo inaspettato e divertente grazie anche all’intervento di una chiromante.
Tutto inizierà intorno a una tazza di caffè alla turca. Per partecipare a un Ritratto di caffè è necessaria la prenotazione scrivendo a:info(at)kunstverein.it

Kunstverein (Milano) diventa complice della ricerca di uno dei principali artisti bulgari, che da sempre pone al centro della sua pratica artistica questioni che riguardano il sistema dell’arte, indagando la natura stessa dell’opera artistica, al limite tra originalità, citazione e vero e proprio furto.
Kunstverein ringrazia oTTo per la generosa ospitalità e studio Zirkumflex per la costante collaborazione