Itto – illuminAzione

Roma - 03/04/2014 : 21/05/2014

Mostra personale dell’artista romano Claudio Calvitti, in arte Itto, a Roma. Il lavoro esposto si compone di circa 200 elementi, tra copertine e pagine di Flash Art, su cui l’artista è intervenuto dando luogo ad un viaggio iniziatico.

Informazioni

Comunicato stampa

PIOMONTI arte contemporanea è lieta di presentare “illuminAzione”, la personale dell’artista romano Claudio Calvitti, in arte Itto, a Roma.
Il lavoro esposto si compone di circa 200 elementi, tra copertine e pagine di Flash Art, su cui l’artista è intervenuto dando luogo ad un viaggio iniziatico


Le copertine rappresentano una sorta di “mandala” attraverso cui Itto, partendo da quella di un numero speciale di Flash Art su Maurizio Cattelan, ha cercato di evitare, allontanare ed esorcizzare il dramma che stava vivendo ed ha dato forma a nuove pagine di una nuova storia, rendendo omaggio alla rivista e a tutte le figure legate al mondo dell’Arte.





















Claudio Calvitti, nato a Roma nel 1962, vive e lavora a Roma. Ha scelto di presentarsi come ITTO, nome di origine giapponese derivante dall’antica scuola di samurai “Ittoryu” che si fonda sul concetto per cui il principale scopo di un guerriero non deve essere solo quello della semplice acquisizione delle tecniche di combattimento, bensì quello di intraprendere anche una ricerca introspettiva tesa alla conoscenza ed al miglioramento di se stessi.
Artista esordiente, dal 1990 sperimenta tecniche espressive estemporanee, usando supporti e materiali di reperibilità quotidiana (carte da imballo, colle, tela, tavole, ecc.) in assemblaggi di forte valenza tonale e simbolica.
Hanno scritto di Lui: Barbara Martuscello, Giuseppe Selvaggi, Nicoletta Zanella, Roberto Varese, Duccio Trombadori.