Irene Cabiati – Il Canale Cavour. 150 anni di benessere

Chivasso - 09/04/2016 : 05/06/2016

Il reportage fotografico di Irene Cabiati , corredato da un catalogo, illustra il percorso del Canale nella piana delle risaie, ne racconta le peculiarità ingegneristiche, la storia e la relazione con il territorio ed è arricchita da immagini storiche.

Informazioni

Comunicato stampa

Sabato 9 aprile, alle 17.00, nelle sale del Palazzo Einaudi, a Chivasso (TO), si inaugura la mostra fotografica di Irene Cabiati «il Canale Cavour - 150 anni di benessere » . L’esposizione è promossa, in occasione del 150° della inaugurazione del Canale Cavour, dal Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino in collaborazione con la Città di Chivasso



La mostra, che resterà aperta con ingresso libero fino al 5 giugno 2016, è un omaggio ai 14 mila uomini che, in meno di tre anni, dal 1863 al 1866 , con la fatica delle braccia e il sudore della speranza, hanno portato a termine lo scavo di 86 chilometri e le opere sussidiarie.

Il reportage fotografico di Irene Cabiati , corredato da un catalogo, illustra il percorso del Canale nella piana delle risaie, ne racconta le peculiarità ingegneristiche, la storia e la relazione con il territorio ed è arricchita da immagini storiche, riproduzioni dei disegni originali e documenti messi a disposizione dalle Associazioni di Irrigazione Est Sesia di Novara e Ovest Sesia di Vercelli che gestiscono il vasto comprensorio irriguo del Canale Cavour su concessione della Regione Piemonte.

L'esposizione, composta da un centinaio di fotografie , è suddivisa in quattro sezioni principali che seguono il percorso del Canale Cavour e fanno riferimento agli incroci con altre vie d'acqua con cui il Canale interferisce: "Dal Po alla Dora Baltea", "Dalla Dora al Naviglio di Ivrea", "Dal Naviglio di Ivrea al Sesia” “Dal Sesia al Ticino".