(in)visible fields space as energy

Venezia - 20/04/2022 : 02/07/2022

In concomitanza con la Biennale Arte 2022 la Galleria Michela Rizzo presenta (in)visible fields. space as energy un progetto che mette in relazione energia, elementi naturali e spazio.

Informazioni

Comunicato stampa

In concomitanza con la Biennale Arte 2022 la Galleria Michela Rizzo presenta (in)visible fields. space as energy un progetto che mette in relazione energia, elementi naturali e spazio. All’interno di questa ampia prospettiva, e nella diversità che caratterizza i linguaggi, la ricerca e i background di questi artisti, alcuni tratti sembrano attraversare le loro indagini in maniera trasversale

Il valore dell’esperienza, la generazione spontanea di forme, la sperimentazione di sistemi di misurazione dello spazio e dell’energia, le criticità nel rapporto tra sviluppo e tutela, lo scarto tra spazio pubblico e privato, la sostenibilità e la dimensione politica del territorio e dei materiali, sono alcuni di questi snodi. La mostra è quindi pensata per mescolare questi fattori in maniera diversa in ogni sala, al fine di far emergere approcci, sfumature e letture differenti di questa ampia cornice di valori, e per aprire una riflessione sui processi creativi e sulle modalità di generazione delle forme, delle opere e dei linguaggi.
Wael Al Awar (waiwai), Hamish Fulton, Antoni Muntadas, Cesare Pietroiusti, David Rickard, Mariateresa Sartori