"Intro" si pone come primo di una serie di eventi espositivi promossi da No Title Gallery, un progetto che accosta artisti in mostre “a due”, con l’intento di avvicinare artisti e forme d’arte diverse, innescando sinergie innovative e creative.

Informazioni

Comunicato stampa

Osso e pietra. Sono forma e simbolo permanenti sulla terra, nella terra, nel
tempo. Roberta Feoli e Giulio Vesprini sono artisti dalla formazione molto differente
ma legati dalla passione per il “segno”, modo di esprimersi netto e fatto per
rimanere. La loro riflessione artistica, in continua evoluzione, si basa su un profondo
sentire che non trova esitazioni ad entrare nel tema dell’eterno, sia con lo studio di
“rocce lunari” emerse da una densa conoscenza della terra e delle sue linee, sia con
forme post-umane, scheletri di forti personalità ancora vive nella figura della Santa
Muerte


Così come nelle civiltà antiche venivano eretti tumuli di pietre sopra le tombe dei
defunti, così come la pietra rimane ancora oggi la materia in cui incidere i nomi di chi
si vuole ricordare, le opere di Roberta e Giulio cercano la sintesi di queste volontà. Il
loro incontro, culminante in un’opera a quattro mani che realizzeranno durante
l’inaugurazione di “Intro”, unisce le due forme del ricordo, spirituale e materiale: lei
porta la forma umana metafisica che si è liberata dalla carne, lui fa diventare le sue
pietre simbolo fisico della memoria dell’uomo e della terra stessa.
"Intro" si pone come primo di una serie di eventi espositivi promossi da No Title
Gallery, un progetto che accosta artisti in mostre “a due”, con l’intento di avvicinare
artisti e forme d’arte diverse, innescando sinergie innovative e creative.
No Title Gallery è una piattaforma per l'arte giovane ed alternativa, situata soltanto
online. Nasce come galleria espositiva virtuale che in determinati periodi dell'anno si
rende tangibile in occasione di esposizioni, workshop, performances ed altri eventi,
in luoghi e non luoghi della città di Venezia e di altre realtà. Lo scopo di No Title
Gallery si basa su un progetto innovativo e sperimentale, sul piano sia locale che
internazionale grazie all'ausilio della rete, nel proporre e sostenere attraverso la
propria attività artisti italiani di qualità. L'obiettivo di No Title Gallery è di stabilire forti
collaborazioni, in particolare con gli artisti ma anche con le istituzioni e le
associazioni, utilizzando il contesto urbano come luogo-laboratorio del
contemporaneo dove la galleria si realizza in uno spazio fisico e non più solo
virtuale.