Incisioni d’autore. Che passione!

Avigliana - 05/07/2014 : 27/07/2014

Con la mostra “Incisioni d’autore. Che passione!” proseguono ad “Arte per Voi” gli appuntamenti con il collezionismo privato.

Informazioni

  • Luogo: ARTE PER VOI
  • Indirizzo: Piazza Conte Rosso, 3 - Avigliana - Piemonte
  • Quando: dal 05/07/2014 - al 27/07/2014
  • Vernissage: 05/07/2014 ore 16
  • Generi: collettiva, disegno e grafica
  • Orari: sabato e domenica dalle 15,00 alle 19,00

Comunicato stampa

Con la mostra “Incisioni d’autore. Che passione!” proseguono ad “Arte per Voi” gli appuntamenti con il collezionismo privato.
Per mostrare a tutti opere che altrimenti di solito rimangono chiuse nelle cassettiere, per essere solo occasionalmente esibite a qualche amico appassionato.
Intanto, però, come ben evidenzia l’attività espositiva di “Arte per Voi”, si affaccia sempre più ripetutamente un volto nuovo del collezionismo, non più geloso dei propri segreti successi, ma aperto alla ricerca del contatto col pubblico


E non solo per mostrare, con un pizzico di orgoglio, almeno una parte dei “trofei”, frutto di una caccia al bel pezzo, che sovente dura da anni, ma anche e soprattutto per condividere con altri conoscenze e passioni, per accrescere i canali della circolazione e dello scambio di opere, per far crescere la curiosità e diffondere l’interesse culturale per tecniche artistiche meno note.
È questo il caso particolare dei ventuno fogli esposti, che testimoniano per altrettanti artisti italiani del XX secolo, la loro dedizione – sovente non solo occasionale - accanto al loro mestiere che ce li fa riconoscere più facilmente e comunemente come pittori e scultori, per le ricerche grafiche e più specificamente, in “Incisioni d’autore. Che passione!”, per la calcografia.
L’incisione “in cavo”, a partire dall’acquaforte e con le sue innumerevoli varianti, costituisce - da ormai sette secoli e da parte di tutti i migliori maestri - uno dei veicoli più frequentati della sperimentazione grafica, in cui trovano espressione esercizi mentali e elaborazioni di temi, destinati a confluire nelle opere pittoriche o scultoree, oppure a seguire percorsi alternativi di ricerca.
Perché, com’è noto da sempre - anche se il principio tende ad essere facilmente accantonato - il disegno rimane la base di tutta la creatività figurativa.
La selezione di incisioni in mostra ad “Arte per Voi” rappresenta un buon campionario di soluzioni tecniche e nello stesso tempo riguarda un certo numero di maestri italiani, attivi in differenti regioni, con un occhio particolare alle aree culturali piemontese e veneta; quest’ultima è imperniata sugli artisti vicini al punto di riferimento delle ricerche sperimentali costituito dall’ormai storico “Centro Internazionale della Grafica” di Venezia.

Paolo Nesta