ilmondoinfine: vivere tra le rovine

Roma - 13/12/2018 : 13/01/2019

La domanda è retorica: l’arte non è nuova alla denuncia delle crisi che il mondo attraversa.

Informazioni

  • Luogo: LA GALLERIA NAZIONALE
  • Indirizzo: Viale delle Belle Arti 131 — 00197 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 13/12/2018 - al 13/01/2019
  • Vernissage: 13/12/2018 ore 19
  • Generi: arte contemporanea, collettiva

Comunicato stampa

lmondoinfine:
vivere tra le rovine



opening

giovedì 13 dicembre 2018

ore 19.00
Sala Via Gramsci

a cura di
Ilaria Bussoni
Simone Ferrari
Donatello Fumarola
Eva Macali
Serena Soccio


da un progetto di
Ilaria Bussoni





Può una mostra aiutarci a riflettere sul collasso ambientale, l’esaurimento delle risorse, la crisi delle forme di vita occidentali e delle sue istituzioni e contribuire a ricollocare la nostra posizione di umani nei confronti del pianeta sul quale viviamo in un’epoca che per alcuni è diventata quella geologica dell’Antropocene?

La domanda è retorica: l’arte non è nuova alla denuncia delle crisi che il mondo attraversa.



con le opere di: Emanuele Becheri, Chiara Bettazzi, Gigi Cifali, Felice Cimatti, Virginia Colwell, Rosetta S. Elkin, Christoph Keller, Fiamma Montezemolo, MP5, Pietro Ruffo, Gian Maria Tosatti, Massimiliano Turco, Franco Zagari.

Tutto il fascino delle rovine. Da Venezia a Roma

Nel veneziano Palazzo Fortuny e alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, due mostre evocano il fascino delle rovine. Declinandolo in linguaggi differenti.