Il richiamo della Foresta

Estoul - 21/07/2017 : 23/07/2017

Festival di arte, libri e musica in montagna.

Informazioni

Comunicato stampa



Tre giorni per raccontare i diversi modi di vivere la montagna e il desiderio di comprenderla e popolarla. La montagna non come fuga solitaria o desiderio di isolamento, ma come luogo di resistenza e di ricerca di nuove relazioni, un'alternativa possibile al modello economico offerto dalla città.

Arte, libri, musica e incontri con vecchi e nuovi montanari: persone che da sempre abitano la montagna e persone che ci sono tornate per riprendere i lavori dimenticati o inventarne di nuovi



Incontri con Hervé Barmasse, Paolo Cognetti, Mauro Corona, Sergio Luzzatto, Giuseppe Mendicino e Folco Terzani
Una tavola rotonda sui "nuovi montanari", con l' Associazione Dislivelli, e una sulle donne e la montagna, con Linda Cottino
Arte dal vivo con Mauro Corona, Daniele Girardi e Nicola Magrin
Concerti con Amycanbe, L'Orage e Metrobrousse

Nei prati e nei boschi di Estoul, una piccola frazione di Brusson in Val d'Ayas, festeggeremo il ritorno alla montagna come bisogno collettivo e occasione di libertà e bellezza. Vi aspettiamo al Pian dell'Orgionot, una grande radura circondata da un bellissima foresta di larici.