Il potere sovversivo della carta

Porcia - 19/04/2014 : 19/04/2014

Presentazione del libro: Il potere sovversivo della carta Dieci anni di fumetti autoprodotti in Italia a cura di Sara Pavan.

Informazioni

  • Luogo: AMICI DI BAMBI
  • Indirizzo: via delle Risorgive 3 - Porcia - Friuli-Venezia Giulia
  • Quando: dal 19/04/2014 - al 19/04/2014
  • Vernissage: 19/04/2014 ore 19
  • Curatori: Sara Pavan
  • Generi: presentazione

Comunicato stampa

Sabato 19 aprile alle ore 19.00 verrà presentato il primo libro sulla scena indipendente del fumetto italiano: Il potere sovversivo della carta a cura di Sara Pavan. L’autrice sarà ospite dell’Associazione Onlus Amici di Bambi di Porcia per raccontare l’avventura degli ultimi dieci anni nel mondo degli albi autoprodotti.

Il libro raccoglie le interviste a dodici artisti considerati i veri apostoli del d.i.y

(do it yourself): chi è rimasto in Italia - come Zero Calcare, Tuono Pettinato, Giulia Sagramola e Strane Dizioni, chi è emigrato in Francia come Romina Pelegatti e Alessandro Tota fino a chi, come la fumettista finlandese Amanda Vähamäki, ha trovato in Italia terreno fertile con il collettivo Canicola. Nel libro a corredo delle parole anche un ricco apparato di immagini e storie brevi per ciascun artista intervistato.

Il libro che tutti gli appassionati di fumetti dovrebbero leggere e l'aperitivo pasquale a cui tutti dovrebbero andare (buffet cruetly free). Ingresso gratuito.

Racconti orali e storie a fumetti di: Alessandro Baronciani, Andrea Bruno, Francesco Cattani, Roberto La Forgia, MP5, Romina Pelagatti, Giulia Sagramola, Strane Dizioni, Alessandro Tota, Tuono Pettinato, Amanda Vähämäki, Zerocalcare.

Sara Pavan (1981) fumettista, fondatrice del collettivo artistico Ernestvirgola, cura INKitchen, l’area autoproduzioni del Treviso Comic Book Festival, e la sezione videoanimazioni del Festival FMK di Cinemazero.