Il metodo Lotman

Venezia - 12/05/2022 : 12/05/2022

Giornata di studi internazionale in occasione del centenario della nascita di Jurij Lotman.

Informazioni

Comunicato stampa

Nell’ambito del dottorato di ricerca in Storia delle Arti giovedì 12 maggio dalle 9.30 alle 19.00 in Aula Magna Trentin – Ca’ Dolfin si terrà una giornata di studi internazionale dedicata a “Il metodo Lotman” a cura di Silvia Burini e Angela Mengoni.
L’occasione del centenario della nascita di Jurij Lotman ha dato impulso a un rinnovato interesse per la semiotica lotmaniana e a nuove edizioni dei suoi lavori. L’occasione di un anniversario, tuttavia, è anche rischiosa. Può indulgere infatti nella rituale e ammanierata celebrazione di un pezzo di storia o, peggio, nel celebrare gli epigoni di un maestro

Lotman è nato un secolo fa ma è anche morto da quasi trent’anni: un tempo sufficientemente lungo per verificare l’efficacia e l’attualità del contributo metodologico del suo pensiero, mettendolo alla prova su nuovi oggetti e campi.
Al di là dell’ammirazione che lo ha circondato - soprattutto negli ultimi decenni del suo magistero -, in Occidente il pensiero di Lotman e gli strumenti da lui affinati sono spesso risultati marginali, nella riflessione sulle arti, sulla letteratura, sul teatro, sugli scenari urbani, e non sempre sono stati indicati nella loro attualità.
In un quadro culturale che, per molti aspetti, ha conosciuto radicali trasformazioni rispetto a quello indagato dallo studioso, la verifica dell’attualità e dell’applicabilità del suo metodo ci pare l’obiettivo più importante di un’analisi critica sul suo percorso.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Per partecipare è obbligatorio l'uso della mascherina FFP2.
Per informazioni: [email protected]