IDILL’IO scienza – Gino De Dominicis / Franco Rustichelli

Recanati - 10/10/2015 : 10/11/2015

La galleria IDILL’IO arte contemporanea di Pio Monti, a Recanati, presenta IDILL’IO Scienza con la partecipazione dello scienziato performer Franco Rustichelli, famoso per la sua teoria dinamica dell’immortalità.

Informazioni

  • Luogo: IDILL’IO
  • Indirizzo: Piazza Giacomo Leopardi 15 - 62019 - Recanati - Marche
  • Quando: dal 10/10/2015 - al 10/11/2015
  • Vernissage: 10/10/2015 ore 18
  • Autori: Gino De Dominicis, Franco Rustichelli
  • Generi: arte contemporanea, performance – happening
  • Orari: Apertura al pubblico su appuntamento

Comunicato stampa

Sabato 10 ottobre la galleria IDILL’IO arte contemporanea di Pio Monti, a Recanati, presenta IDILL’IO Scienza con la partecipazione dello scienziato performer Franco Rustichelli, famoso per la sua teoria dinamica dell’immortalità. Il suo intervento dal titolo “L’uomo sulla via dell’immortalità: da De Dominicis alle meduse che ringiovaniscono”, svilupperà un tema affrontato dall’artista Gino De Dominicis, il quale cercò spesso di dimostrare l’immortalità e il superamento dei limiti fisici con opere che corrispondevano a condizioni impossibili


Le considerazioni dell’artista e dello scienziato si confronteranno con il pensiero di Giacomo Leopardi e la sua riflessione sulle reazioni dell’essere umano di fronte alla perdita: “Se l’uomo è immortale, perché i morti si piangono? […] Dunque noi non crediamo naturalmente all’immortalità dell’animo; anzi crediamo che i morti sieno morti veramente e non vivi; e che colui ch’è morto, non sia più.” (Zibaldone, pag. 4277).

Nella galleria, l’azione dialettica rilancia e sospende i pensieri dei tre protagonisti, tutti marchigiani espatriati e “artefici del proprio destino”, come Pio Monti che ironicamente ama dire di sé e di Gino De Dominicis “nati nelle Marche e maleducati a Roma”.

L’appuntamento sarà documentato dall’obiettivo di Paolo Farina e da un filmato che sarà proiettato nei giorni a seguire.

Franco Rustichelli (Monteroberto, AN) è professore di Fisica presso la Facoltà di Medicina dell'Università Politecnica di Ancona. Autore di oltre 250 pubblicazioni in Scienza dei Materiali, Biomateriali, Biofisica, Cellule Staminali, ha effettuato delle performances in diverse gallerie in Italia e all'estero. In particolare nella Galleria "L'Attico" di Roma, invitato da Maurizio Calvesi e Gino De Dominicis, e alla galleria "Schema" di Firenze, invitato da Achille Bonito Oliva. Autore dello spettacolo “Salviamo il professore” con Vanessa Gravina, negli ultimi anni presenta relazioni su invito a Congressi Internazionali sulle Nanoscienze e sulle Cellule Staminali.