Hyperuranity

Roma - 27/05/2021 : 03/07/2021

Hyperuranity rappresenta il risultato di un percorso creativo in cui l’indagine sulle nuove forme dell’abitare e il senso dell’estetica espositiva sono il focus e trovano nello spazio e nella progettualità Cluster la loro traduzione visiva.

Informazioni

  • Luogo: CONTEMPORARY CLUSTER
  • Indirizzo: Via dei Barbieri 7 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 27/05/2021 - al 03/07/2021
  • Vernissage: 27/05/2021
  • Generi: arte contemporanea
  • Orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 20. La prenotazione sarà necessaria solo per l'inaugurazione del 27 maggi

Comunicato stampa

HYPERURANITY

Giovedì 27 maggio 2021 | Opening exhibition

Un progetto a cura di Giacomo Guidi

Hyperuranity rappresenta il risultato di un percorso creativo in cui l’indagine sulle nuove forme dell’abitare e il senso dell’estetica espositiva sono il focus e trovano nello spazio e nella progettualità Cluster la loro traduzione visiva, incarnando una manifestazione ambientale immersiva, in un corpo unico nel quale le diverse tessere acquistano senso nell’incontrarsi





L’Iperuranio, nella visione classica di luogo metaforico e residenza ultraterrena delle idee contemplate dall’anima, domina il mondo intelligibile e rende evidente tramite il mondo reale e visibile, il limite estremo della dimensione fisica, spronando l’intelletto umano ad ambire a una realtà aspaziale e atemporale. L’universo contemporaneo di oggi mette a disposizione elementi sufficienti per creare una nuova realtà comunicativa e rendere manifesta un’idea sovradimensionale della realtà.

Nella sala delle colonne, Alessandro Armetta, giovane scultore siciliano, decostruisce la definizione equilibrata della visione prospettica attraverso composizioni frammentarie, linee spezzate, una frenetica e ossessiva ripetizione di segni e di elementi distorti che irrompono nello spazio disintegrandolo, creando un ambiente opposto rispetto all'armonioso equilibrio di Prospecto.



La mostra è a ingresso gratuito e sarà visitabile dal 27 maggio al 3 luglio 2021, dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 20.

La prenotazione sarà necessaria solo per l'inaugurazione del 27 maggio.