Hydra

Palermo - 29/08/2014 : 03/09/2014

Dopo il successo della prima mostra "Rosalia delle Vittorie" i 23 artisti si ripropongono a Palermo con un'esposizione che ha come tema unico il "ritratto".

Informazioni

Comunicato stampa

Nell'ambito della manifestazione "Acchiani...amo Palermo" organizzato dall'Associazione Maqueda Pedonale e Rosalia Project e patrocinato dal Comune di Palermo, Galleria delle Vittorie apre i cancelli agli Artisti di HYDRA.
Dopo il successo della prima mostra "Rosalia delle Vittorie" i 23 artisti si ripropongono a Palermo con un'esposizione che ha come tema unico il "ritratto". Una delle pratiche più antiche e per molti secoli unica fonte di guadagno per pittori e scultori, il ritratto verrà interpretato in chiave contemporanea dagli artisti di HYDRA


L'appuntamento è il 29 agosto al 3 settembre presso la storica struttura di Galleria delle Vittorie in via Maqueda.

Hydra nasce a Palermo nell'estate del 2014 con lo scopo di accomunare gli interessi di giovani grafici, pittori e scultori.

Il nome si rifà al mito dell'Idra di Lerna, mostro marino della mitologia greca contro cui combatté ed ebbe la meglio Eracle. Nonostante la disfatta, Era, patrona del matrimonio e del parto, decise di trasformare Idra in costellazione per far si che venisse ricordata nel firmamento.

Proprio come la bestia, dotata di più teste, il gruppo artistico in questione è costituito da più identità e mosso, allo stesso tempo, da un unico corpo, l'arte che, nonostante tutto, si è dimostrata sempre in grado di risorgere dalle sconfitte.

Tramite l'arte, il gruppo Hydra ha deciso di rivalutare la Galleria delle Vittorie di Palermo, con l'intento di riportare allo splendore di una volta questo complesso commerciale che versa in uno stato di totale abbandono dagli anni settanta.

Artisti per Hydra:

Costanza Arena
Calogero Canalella
Luigi Citarrella
Gisella Chaudry
Giampiero Chirco
Adriano Ferrante
Simone Geraci
Cristina Gerbino
Alessandra Guzzo
Miriam Iervolino
Grazia Inserillo
Floriana La Corte
Daniele Notaro
Gabriele Pisano
Francesca Polizzi
Valeria Prestigiacomo
Noemi Priolo
Roberto Salvaggio
Francesca Sapia
Ambra Scalisi
Francesco Scherma
Clara Tuttolomondo
Pietro Vaccarello
Gaetana Valguarnera
Giuseppe Vassallo

Gli artisti partecipanti propongo in questa occasione una riflessione sul “ritratto”, una delle pratiche più antiche e per molti secoli unica fonte di guadagno per pittori e scultori, il ritratto verrà interpretato in chiave contemporanea dagli artisti di HYDRA.