Hotel de la Poste – Weekend d’arte

Cortina d'Ampezzo - 14/08/2020 : 16/08/2020

Nell’hotel più antico di Cortina arriva un agosto ricco di proposte che spaziano tra degustazioni di vino, eventi artistici e talk con personalità del mondo dello spettacolo, dello sport e del made in Italy.

Informazioni

  • Luogo: HOTEL DE LA POSTE
  • Indirizzo: Corso Italia - Cortina d'Ampezzo - Veneto
  • Quando: dal 14/08/2020 - al 16/08/2020
  • Vernissage: 14/08/2020
  • Generi: serata – evento

Comunicato stampa

Il weekend del 14-16 agosto è dedicato all’arte e si aprirà venerdì 14 agosto con il talk in cui la curatrice d’arte Simona Gavioli, ideatrice di BOOMing Contemporary Art, intervisterà Paolo Guzzanti, politico, giornalista e saggista, per proseguire con la festa più glamour di Cortina: la Cena di Ferragosto all’Hotel de la Poste, aperta al pubblico su prenotazione (€ 70 a persona, prenotazioni allo 04364271 o via mail [email protected])



Sabato 15 agosto continueranno i talk artistici di Simona Gavioli, che dialogherà con i curatori di “10 artisti 100 mascherine 1000 bambini” Mauro Casotto e Paolo Brinis, giornalista Mediaset: il progetto artistico e solidale è stato ideato da Ars Now Magazine a supporto della Onlus padovana “Amici di Adamitullo” e prevede la realizzazione da parte di 10 artisti (Arthur Duff, Francesco Candeloro, Nelio Sonego, Paolo Ceribelli, Antonio Riello, Manuela Bedeschi, Donata Lazzarini, Laura Stefani, Alessandro Borgonovo e Paolo De Cuarto) di 100 mascherine uniche e diverse, utili anche senza indossarle perché diventano una piccola grande tela bianca sulla quale dipingere ed esprimere solidarietà.
Per l’occasione sarà presentata anche la mascherina realizzata dall’artista Paolo de Cuarto con logo artistico dell’Hotel de la Poste. Saranno vendute all’asta 2 mascherine per ogni artista, grazie alla collaborazione con Finarte, casa d'aste di Milano, leader nel settore del mercato dell’arte e tra le principali realtà nazionali.

A seguire, si terrà la cena di beneficenza “Pinacoteca della quarantena - Catalogo solidale”, il progetto nato durante il periodo del lockdown, con il quale si sono invitati tanti “art lovers” a ricreare, stando in casa, un’opera d’arte con oggetti o persone.

Le iniziative – il progetto delle mascherine artistiche e la Pinacoteca della quarantena – vedono il coinvolgimento dell’associazione culturale padovana Arsnow-Seragiotto che ha contribuito alla creazione di un Catalogo Solidale con le immagini prodotte, una fotografia della quarantena che è in grado di raccontare le emozioni degli artisti e di fare del bene.
I ricavati dell’asta di beneficienza e del Catalogo, offerto agli ospiti nel pacchetto-cena, e dell’asta di beneficienza saranno infatti devoluti all’associazione Amici di Adamitullo che garantisce le attività scolastiche ed educative di circa mille bambini e adolescenti etiopi, frequentanti la Missione salesiana di Adamitullo, piccolo villaggio a tre ore di auto dalla capitale Addis Abeba.
La cena è aperta al pubblico su prenotazione (€ 70 a persona, prenotazioni allo 04364271 o via mail [email protected]).