Hispam

Roma - 30/11/2017 : 07/01/2018

Ritorna HISPAM, il progetto espositivo itinerante incentrato sull’arte contemporanea spagnola, ideato da Loredana Calvet e Francesca Lacroce con l’associazione WALLS.

Informazioni

  • Luogo: INSTITUTO CERVANTES
  • Indirizzo: Piazza Navona 91 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 30/11/2017 - al 07/01/2018
  • Vernissage: 30/11/2017 ore 19
  • Generi: arte contemporanea, collettiva

Comunicato stampa

Ritorna HISPAM, il progetto espositivo itinerante incentrato sull’arte contemporanea spagnola, ideato da Loredana Calvet e Francesca Lacroce con l’associazione WALLS.

Dopo una serie di appuntamenti espositivi diffusi, il progetto si conclude con la mostra collettiva finale presso l’Instituto Cervantes de Roma a Piazza Navona.



Nell’arco dell’anno, tre coppie di artisti - Pelucas e Alberto De Blobs, Isaac Cordal ed Elena Fernández Prada, Santiago Morilla e Beatriz Lobo – sono stati invitati a risiedere e a lavorare in quartieri diversi con l’idea di realizzare opere da esporre in loco



A novembre il contesto del Mandrione ospiterà Santiago Morilla e Beatriz Lobo che realizzeranno un intervento site-specific negli spazi del complesso industriale.



La collettiva finale raccoglierà le esperienze delle singole mostre e racconterà l’intero percorso progettuale attraverso le opere realizzate in questa occasione, completando così l’esplorazione delle aree periferiche romane proposta da HISPAM, giungendo al centro di Roma.

Anche in occasione di quest’ultima tappa, verranno organizzati due laboratori proposti e condotti dagli artisti residenti al Mandrione.



Sabato 25 novembre presso Spazio 44 Beatriz Lobo condurrà il laboratorio “Pop Pot” rivolto a chi vuole sperimentare con le tecniche della ceramica e realizzare oggetti iconici anche grazie all’irresistibile ironia dell’artista. I manufatti realizzati nell'ambito del laboratorio verranno esposti in una sezione della mostra dedicata.


Sabato 2 e domenica 3 dicembre presso Spazio 44 si terrà il workshop/convegno “Curare non convenzionale” diretto da Silvia Marsano, rivolto agli operatori culturali (o aspiranti tali) che focalizzerà gli aspetti fondamentali legati all’organizzazione di eventi e progetti artistici in spazi “non convenzionali”. Ad una giornata di confronto animata da vari ospiti specialisti del settore, seguirà quella diretta da Santiago Morilla, che guiderà i corsisti nella progettazione condivisa di un intervento che l’artista realizzerà durante l’estate del 2018 nell’ambito del Progetto Borca (www.progettoborca.net).


Giovedì 30 novembre dalle ore 19 si potranno ammirare le opere realizzate da tutti gli artisti partecipanti a HISPAM, selezionate per la mostra collettiva che si terrà nella prestigiosa cornice della sala Dalì a Piazza Navona.