Hennessy 4 Street Art

Milano - 08/11/2013 : 10/11/2013

In occasione della mostra sarà presentata un’opera inedita ispirata a Hennessy realizzata dai quattro artisti italiani Bo130, Microbo, 2501 e Giacomo Spazio.

Informazioni

Comunicato stampa

Milano, Novembre 2013 – Hennessy, il cognac della Maison Moët Hennessy amato da rappers e gruppi Hip-hop, celebra in Italia il suo legame con la street art con un Temporary Show alla The Don Gallery di Milano.
Dall’8 al 10 novembre, “HENNESSY 4 STREET ART powered by THE DON GALLERY” offrirà un tributo a questa corrente artistica attraverso le opere dei suoi maggiori esponenti, selezionate all’interno della collezione privata di Matteo Donini, appassionato conoscitore del fenomeno da oltre un decennio e fondatore della galleria

Protagonisti assoluti della mostra Bo130, Microbo, 2501 e Giacomo Spazio, quattro artisti italiani che per l’occasione hanno realizzato un’opera corale inedita ispirata a Hennessy.
Orari di apertura della galleria al pubblico dall’8 al 10 Novembre 2013 e dettagli sulle opere in mostra saranno disponibili sul sito della The Don Gallery: www.thedongallery.com.
Bo130, Microbo, 2501 e Giacomo Spazio hanno prestato il loro linguaggio per reinterpretare i codici di Hennessy: “Ci siamo ispirati alle innumerevoli sfumature di sapore che si provano in un sorso di Hennessy. Abbiamo puntato a rappresentare concetti come mescolanza, diversità e armonia. Come l’Hennessy Tasting Committee e Master Blenders, seppur venendo da generazioni, immaginari, stili, tecniche e messaggi diversi, ci siamo amalgamati e contrastati a vicenda per creare alla fine la perfetta armonia, il perfetto blend.... come Hennessy! È stato l'amore incondizionato per la qualità e la raffinatezza che guida Hennessy dal lontano 1765 nella creazione del più rinomato Cognac al mondo, la fonte di ispirazione che ha permesso di armonizzare i nostri quattro differenti stili nella realizzazione di un'opera d'arte singolare”.
Gli artisti Bo130, Microbo, 2501 e Giacomo Spazio sono stati scelti proprio per i diversi stili che li caratterizzano, dal 3D, ai fumetti, fino all’astratto e al fantasy, a voler sottolineare la perfezione creativa che può emergere dalla sintesi di stili e linguaggi diversi, proprio quello che fa ogni giorno dal 1765 la Maison Hennessy attraverso la sua arte del blending: combinare differenti elementi per creare un tutt’uno armonico e piacevole nel cognac così come nell’arte.
La Maison ha sempre mantenuto alti gli ideali di creatività e innovazione che hanno contribuito a generare uno fra i cognac più fini al mondo. L’eccellenza di Hennessy si esprime attraverso l'abilità centenaria dei custodi del marchio di saper creare un mix perfetto di sapori. Da qui, il trait d'union di Hennessy con i talenti e le discipline che maggiormente rappresentano la sua identità: artisti contemporanei che trovano la propria ispirazione tramite la combinazione e contaminazione di elementi eterogenei.
Sin dal 1765, immaginare…creare…anticipare sono termini che rientrano nel vocabolario Hennessy. Così come scoprire e conquistare nuovi spazi. Hennessy, nella sua eterna modernità, deve la sua presenza in tutti i continenti a una prodigiosa curiosità che l’ha portato ad essere uno dei primi brand premium a legarsi al movimento della street art, intuendone il valore e la legittimità e scegliendola come forma d’arte elettiva per la trasmissione del proprio savoir faire.
I primi a mettere a disposizione il loro talento per Hennessy sono stati Kesh e Burrows: due artisti molto diversi, che hanno espresso la loro visione del brand con un’edizione limitata dell’etichetta di Very Special. Nel 2011, sempre per V.S., è stata la volta di Kaws, che ha realizzato un’etichetta dalla grafica di straordinaria energia, con colori intensi e il logo a doppia-X. Il 2013 ha visto invece Futura trarre ispirazione dalla calda palette di colori del Cognac, incorporando le astrazioni del motivo, decisamente distintivo, che richiama la forma dell’atomo e adattando l’uso di linee e figure capaci di attrarre l’attenzione verso una nuova esperienza.
Dopo le collaborazioni con Kesh e Burrows, Kaws e Futura, in attesa della presentazione di quella con il duo Os Gemeos, anche in Italia Hennessy diventa mecenate culturale, mostrando i propri valori di creatività, innovazione e apertura al mondo attraverso il Temporary Show “HENNESSY 4 STREET ART powered by THE DON GALLERY”.