Hassan Khan – Superstructure

Venezia - 27/11/2012 : 27/11/2012

L’artista e musicista egiziano Hassan Khan, tra i protagonisti della mostra “La voce delle immagini” in corso a Palazzo Grassi, si esibirà in uno speciale concerto realizzato in collaborazione tra la François Pinault Foundation e il Teatro Fondamenta Nuove di Venezia.

Informazioni

  • Luogo: TEATRO FONDAMENTA NUOVE
  • Indirizzo: Cannaregio 5013 venezia - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 27/11/2012 - al 27/11/2012
  • Vernissage: 27/11/2012 ore 21
  • Autori: Hassan Khan
  • Generi: performance – happening, serata – evento, musica
  • Biglietti: Biglietti: 20€ / 15€ / 8€ / 2,50€
  • Uffici stampa: PAOLA C. MANFREDI STUDIO

Comunicato stampa

Oltre alle tradizionali conversazioni tra artisti e intellettuali, critici, curatori, direttori di istituzioni del mondo dell’arte, la rassegna “Incontri con gli artisti” quest’anno si rinnova con nuove formule e proposte, tra cui workshop e concerti, e testimonia ancora una volta la volontà di Palazzo Grassi e Punta della Dogana di essere luoghi di incontro e di scambio, aperti al pubblico più vasto



L’artista e musicista egiziano Hassan Khan, tra i protagonisti della mostra “La voce delle immagini” in corso a Palazzo Grassi, si esibirà in uno speciale concerto realizzato in collaborazione tra la François Pinault Foundation e il Teatro Fondamenta Nuove di Venezia.

Nel suo concerto «Superstructure», recentemente presentato anche a Parigi all’auditorium del Louvre, l’artista utilizza la sua tipica combinazione tra suoni prodotti da lui e performance live, proponendo quattro dei suoi set più significativi: «A short story based on distant memory» basato su ipnotici arrangiamenti per strumenti a corda e modulazioni di ritmi sincopati ; «The Big One» realizzato attraverso la giustapposizione di elementi musicali chaâbi rielaborati al sintetizzatore; «12 pieces for piano and electronica» che propongono brevi pezzi al piano cui sono associati arrangiamenti elettronici e infine «Superstructure: the ammunition of the nation» che attraverso la continua trasformazione in crescendo di una cellula sonora sapientemente decostruita segna il passaggio da un universo intimo e fragile a un esplosivo e coinvolgente momento collettivo.

Hassan Khan ha tenuto concerti in numerose città del mondo: Alessandria d´Egitto, Amman, Amsterdam, Barcellona, Beirut, Berlino, Buenos Aires, Cairo, Delhi, Ginevra, Gwangju, Istanbul, Lubiana, Leòn, Londra, New York, Palermo, Parigi, Philadelphia, Roma, San Paolo, Stoccolma, Yokohama e Zurigo. L´album "Tabla Dubb" di Hassan Khan è disponibile presso la label 100copies.