Harry Adams – The Impossible Garden and the Chaos of Super-Thinking

Roma - 20/03/2015 : 20/04/2015

In questa mostra Harry Adams reinterpreta alcune opere ed edifici storici, come La Torre di Babele di Brueghel e il Seminario di San Pietro in Scozia.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA ALESSANDRA BONOMO
  • Indirizzo: Via del Gesù 62 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 20/03/2015 - al 20/04/2015
  • Vernissage: 20/03/2015 ore 18
  • Autori: Harry Adams
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Dal Lunedì al Venerdì 12.00 – 19.00

Comunicato stampa

La Galleria Alessandra Bonomo è lieta di annunciare l'inaugurazione della mostra di Harry Adams"The Impossible Garden and the Chaos of Super-Thinking", il 20 Marzo 2015 alle ore 18.


Steven Lowe e Adam Wood si incontrano alla Byam Shaw School of Art di Londra nel 1988 iniziando a collaborare a diversi progetti dalla musica, alla fotografia e alla pittura. Solo nel 2008 i due artisti decidono di presentarsi con il nome Harry Adams


In questa mostra Harry Adams reinterpreta alcune opere ed edifici storici, come La Torre di Babele di Brueghel e il Seminario di San Pietro in Scozia.

Durante il loro soggiorno romano gli artisti sono stati ispirati dal Giardino dipinto della Villa di Livia, il trompe l'oeil di autore ignoto presente nella villa costruita alla fine del I secolo a.c. per la moglie di Augusto sugli alti dirupi di tufo sovrastanti la via Flaminia.

Così come l’affresco della villa di Livia ripercorre tutte le pareti per dare alla dimora una continuità con il giardino circostante, così Harry Adams organizza i propri dipinti trasformando la galleria in un locus amoenus.

Le opere realizzate direttamente in galleria, con l’antica tecnica dell’encausto, non sono realizzate su muro come si usava anticamente ma su tela utilizzando una combinazione di cera e colori.

Adam Wood è nato nel 1965 nell’Est London.
Steve Lowe è nato nel 1966 a Slough (Berkshire)
Hanno frequentato la Byam Shaw School of Art di Londra.
Vivono e lavorano tra Londra e Hastings (UK).