Good Morning… Good Night: cinque artiste e una curatrice dall’Iran

Mantova - 09/03/2018 : 13/05/2018

L’antica Persia e il moderno Iran, la cultura tradizionale e la scena artistica contemporanea: questi sono i poli dai quali questa mostra muove, per oltrepassare i luoghi comuni e calarsi invece in una realtà ricca di suggestioni e sfaccettature, di rivendicazioni e di orgoglio.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO DI PALAZZO DUCALE
  • Indirizzo: Piazza Sordello, 40 - Mantova - Lombardia
  • Quando: dal 09/03/2018 - al 13/05/2018
  • Vernissage: 09/03/2018 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da martedì a domenica 14.00 - 19.00 from tuesday to sunday

Comunicato stampa

L’antica Persia e il moderno Iran, la cultura tradizionale e la scena artistica contemporanea: questi sono i poli dai quali questa mostra muove, per oltrepassare i luoghi comuni e calarsi invece in una realtà ricca di suggestioni e sfaccettature, di rivendicazioni e di orgoglio. Il popolo iraniano ha vissuto, negli ultimi 50 anni, rivoluzioni, colpi di stato, scioperi, sanzioni, repressioni, tirannie e guerre


La situazione è stata particolarmente difficile per le donne, che hanno dovuto rapidamente definire la propria posizione e adattare il proprio ruolo in una società in rapida evoluzione, passando dalla tradizione alla modernità più volte, nello stesso modo in cui la stessa società iraniana si trovava a vivere esperienze nuove e a delineare ripetutamente le proprie strutture.
Questa esposizione intende dare luce, parola, ascolto alla componente femminile di questa parte di mondo. Una giovane curatrice - Tarlan Rafiee, colta e cosmopolita; cinque affermate artiste di diverse generazioni – Parvaneh Etemadi, Nargess Hashemi, Farah Ossouli, Rozita Sharafjahan, Golnaz Taheri – che sia in patria che in Occidente, presentano e rappresentano, con il loro attento lavoro, elementi quali la storia, la cultura, la tradizione, l’ambiente, la città, secondo il proprio preciso punto di vista.