Giulio Rimondi – Qualche dove

Bologna - 26/01/2012 : 27/02/2012

Un diario fotografico di azioni mancanti, dove l’avverbio di luogo rimane immobile, incompleto, finito, non finito, iniziato, abbandonato. Fra pieghe, sedie e pareti Rimondi racconta una personalissima geografia dell’assenza.

Informazioni

  • Luogo: CAMERA A SUD
  • Indirizzo: Via Valdonica 5 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 26/01/2012 - al 27/02/2012
  • Vernissage: 26/01/2012 ore 22
  • Autori: Giulio Rimondi
  • Curatori: Francesca Marra
  • Generi: fotografia, personale

Comunicato stampa

giulio rimondi /// BIOGRAFIA
Nato a Bologna nel 1984, segue studi classici fino al 2006 quando consegue la
laurea in lettere.
Utilizza come linguaggio artistico la fotografia di reportage socialmente
impegnata, con particolare attenzione alla dimensione umana
del soggetto.
Le sue foto compaiono su The New York Times, Le Monde, Repubblica e sulle
principali testate mediorientali.
Dal 2008 espone in Italia e all’estero, in gallerie, musei, festival internazionali e
fiere d’arte


Mostre recenti:
/// Galerie Lucie Weill Seligmann Zalber e Galerie Photo4, Parigi, 2010 e 2011
/// Espace Kettaneh Kunigk, Beirut e Galerie Tanit, Monaco, 2011
/// Paris Photo 2011 (presentato da Galerie Tanit)
/// Galleria Oltredimore, Bologna, 2011
/// Galleria ArteGiro, Montefiascone, 2011
/// Galleria Spazia, Bologna, 2010
/// Museo ex-ospedale sant’Agostino, Modena, 2010
/// Farheneit 451, Roma, 2010
/// Cortona on the Move, Toscana, 2011
/// Kaleidoskop Festival, Bosnia, 2009.
Le sue foto fanno parte di collezioni private e pubbliche tra cui:
/// Maison européenne de la photographie (M.E.P.), Parigi
/// Collezione di fotografia italiana contemporanea della C.R.MO.
Pubblicazioni principali:
/// BEIRUT NOCTURNE, Charta, Milano-New York, 2011.
Prossime pubblicazioni:
///LE ORE BIANCHE, Mesogea, Messina, prevista per marzo 2012
/// 14 BEIRUT BARBERSHOPS, independente, prevista per aprile-maggio 2012