Giulia Pastorino / Carlos Lalvay Estrada – Intro-verso

Laigueglia - 31/07/2021 : 08/08/2021

Stanza Rada presenta, in occasione del secondo progetto espositivo sul tema del rifugio, la riflessione degli artisti ed illustratori Giulia Pastorino e Carlos Lalvay Estrada.

Informazioni

Comunicato stampa

Stanza Rada presenta, in occasione del secondo progetto espositivo sul tema del rifugio, la riflessione degli artisti ed illustratori Giulia Pastorino e Carlos Lalvay Estrada.
Articolata in due interventi diversi per fisionomia, lettura e posizione, Intro-verso occuperà ed entrerà in dialogo contemporaneamente con la sede di Vico Beniamino 22 e la Chiesa dell’Immacolata Concezione di Laigueglia


Filo conduttore dei lavori sarà la figura del corpo che, nel suo essere sia luogo esplorabile sia mezzo necessario per le esplorazioni, si rifà ad un rifugiarsi che non è inteso solamente come una stasi ma che è al contempo un movimento - dentro di sé ed al di fuori di sé.

Se l’’installazione ospitata nello spazio sacrale della Concezione, antica chiesa dedicata ai marinai, ai loro ex-voto ed un tempo usata come riparo per le stesse imbarcazioni, alluderà al corpo tramite un elemento spaziale effimero, mutabile e permeabile posto in relazione con il solido e collettivo edificio chiesa, nello spazio di Stanza Rada i dipinti di Giulia Pastorino e le sculture performative di Carlos Lalvay Estrada ci parleranno di corpi che sognano, immaginano, di esprimono e si travestono.





Intro-verso
Inaugurazione: 31. 07. 2021 h. 18.30
Visitabile dal 31. 07. 2021 al 08. 08. 2021
Ore 18.30 / 21.30


L’ACCESSO È CONTINGENTATO IN OSSERVANZA DELLE MISURE ADOTTATE DAL GOVERNO ITALIANO IN MATERIA DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19.