Giovanni Zuanelli – Birò Bistrò

Rovereto - 06/10/2012 : 09/11/2012

Con abile gioco di prestigio, Giovanni Zuanelli ruba le immagini che si trova davanti, se le infila nelle tasche e prima ancora di farle uscire e appoggiarle sopra al foglio, le ha già smontate e reimpastate incastrando rapidamente tra loro i pezzi.

Informazioni

  • Luogo: CORNICERIA
  • Indirizzo: Santa Maria, 47 / 49 – 38068 - Rovereto - Trentino Alto Adige
  • Quando: dal 06/10/2012 - al 09/11/2012
  • Vernissage: 06/10/2012 ore 18,30
  • Autori: Giovanni Zuanelli
  • Curatori: Francesca Piersanti
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Con abile gioco di prestigio, Giovanni Zuanelli ruba le immagini che si trova davanti, se le infila nelle tasche e prima ancora di farle uscire e appoggiarle sopra al foglio, le ha già smontate e reimpastate incastrando rapidamente tra loro i pezzi.
Un potere visionario indiscutibile anima mondi nel quale circolano soggetti figurativi e caricaturali in continua metamorfosi, che si spostano sopra fitti intrecci decorativi, si mescolano a dettagli fuori dall’ordinario straordinariamente particolareggiati


Le suggestioni della musica e le immagini dei videogiochi, dei fumetti e dei tattoo diventano bizzarri intrecci narrativi che defluiscono dalla penna di Zuanelli che risuona in una ritmata e misurata entropia.
Negli spazi raccolti di una corniceria del centro storico roveretano, la prima mostra personale di Giovanni Zuanelli, artista straordinariamente dotato e altrettanto refrattario al sistema dell’arte, raccoglie disegni su carta e pannelli in cui si affollano i tratti a biro, uno degli strumenti meno duttili e indicati per il disegno, ma immediato e popolare.