Giorgio Vasari

Roma - 05/12/2011 : 05/12/2011

A conclusione dell’anno vasariano, celebrato per i cinquecento anni dalla nascita di Giorgio Vasari (1511-1574), la Società Dante Alighieri e l'Accademia Nazionale di San Luca promuovono una giornata di studi sul grande pittore, architetto e storico dell’arte aretino.

Informazioni

  • Luogo: ACCADEMIA NAZIONALE DI SAN LUCA - PALAZZO CARPEGNA
  • Indirizzo: Piazza Dell'accademia Di San Luca 77 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 05/12/2011 - al 05/12/2011
  • Vernissage: 05/12/2011 ore 10.30 presso Società Dante Alighieri Roma, piazza Firenze, 27
  • Generi: incontro – conferenza

Comunicato stampa

Il 5 dicembre 2011, a conclusione dell’anno vasariano, celebrato per i cinquecento anni dalla nascita di Giorgio Vasari (1511-1574), la Società Dante Alighieri e l'Accademia Nazionale di San Luca promuovono una giornata di studi sul grande pittore, architetto e storico dell’arte aretino

Con l’intento di approfondire aspetti particolari della multiforme produzione artistica e letteraria di Vasari, il convegno si articola in due sezioni principali: la prima, la mattina a Palazzo Firenze, sede Centrale della Società Dante Alighieri, principalmente incentrata sulla figura di Vasari studioso e scrittore; la seconda, il pomeriggio a Palazzo Carpegna sede dell'Accademia Nazionale di San Luca, dedicata alla sua attività artistica e architettonica. La mattina interverranno, introdotti da Alessandro Masi, Amedeo Quondam, Claudio Strinati, Antonio Vannugli; il pomeriggio, introdotti da Francesco Moschini, Claudia Conforti, Nicoletta Baldini, Francesca Funis.

Formatosi nella città dei Medici sulle tendenze manieriste, Giorgio Vasari viene a Roma per approfondire la conoscenza dell’arte classica; frequenta la cerchia letteraria ed erudita del cardinal Alessandro Farnese, ottenendo importanti commissioni negli ambienti papali. A Firenze è chiamato e apprezzato per le sue doti di scenografo e artista di corte. E’ interprete del rinnovamento di Firenze auspicato da Cosimo I, con la sistemazione degli Uffizi e la ristrutturazione di palazzo Vecchio e fonda insieme ad altri l’Accademia del Disegno, raccogliendo la tradizione della trecentesca Compagnia dei Pittori. Nel 1550 pubblica la prima edizione della sua celebre opera Vite de’ più eccellenti architetti, pittori, et scultori italiani. Riedita nel 1568, l’opera rimane a lungo insuperata per la vastità di documentazione, la capacità di lettura e la ricchezza del linguaggio.

coordinamento di Ilaria Giannetti e Luca Porqueddu


GIORGIO VASARI TRA PAROLA E IMMAGINE

ore 10,30

Società Dante Alighieri
Roma, piazza Firenze, 27
tel. 06.6873694 06.6873695

introduce e coordina
Alessandro Masi

intervengono

Amedeo Quondam
Vasari e la Virtù

Claudio Strinati
Le nozze di Ester e Assuero come esemplificazione del sapere vasariano

Antonio Vannugli
Jacopo Zucchi, ritrattista e non


seguirà visita guidata nelle stanze affrescate di Jacopo Zucchi in Palazzo Firenze





GIORGIO VASARI PITTORE E ARCHITETTO

ore 15,00

Accademia Nazionale di San Luca
Roma, piazza dell’Accademia di San Luca, 77
tel. 06.6798850 06.6798848

Introduce e coordina
Francesco Moschini

Intervengono

Claudia Conforti
La sala dei 100 giorni: architettura e immagine

Nicoletta Baldini
Nuovi documenti per la ricostruzione della collezione di dipinti e sculture di Giorgio Vasari

Francesca Funis
Il corridoio Vasariano: costruzione e usi


con l'occasione saranno visitabili le Gallerie Accademiche