Gianluca Marinelli – Forte Laclos

Castellaneta - 01/08/2013 : 03/08/2013

“Forte Laclos” è una video-installazione di Gianluca Marinelli che trae spunto dall’analisi degli ultimi giorni di vita dello scrittore e ufficiale francese Choderlos de Laclos (1741-1803), geniale autore de “Le relazioni pericolose”, inviato in Puglia per seguire la costruzione di un forte militare sull’isola di San Paolo, nel golfo di Taranto.

Informazioni

Comunicato stampa

“Forte Laclos” è una video-installazione di Gianluca Marinelli che trae spunto dall’analisi degli ultimi giorni di vita dello scrittore e ufficiale francese Choderlos de Laclos (1741-1803), geniale autore de “Le relazioni pericolose”, inviato in Puglia per seguire la costruzione di un forte militare sull’isola di San Paolo, nel golfo di Taranto. La fortezza napoleonica non fu mai terminata e Laclos morì dopo pochi mesi dal suo arrivo

Marinelli ricostruisce e interpreta le ultime vicende dell’autore francese, accompagnando il visitatore in una riflessione sull’assurdo e sul senso di precarietà, come le forze che in ogni epoca attraversano la vita dell’individuo, impedendogli di esprimere il proprio potenziale, spesso con esiti tragici. L’installazione, già esposta in altre rassegne, si arricchisce di nuovi elementi realizzati appositamente per il CastFilmFest di Castellaneta (Ta).
In occasione dell'inaugurazione sarà inoltre presentato "Taranto fa l'amore a senso unico" (Argo editrice), il libro di Marinelli sulle arti visive nel capoluogo ionico negli anni della costruzione dello stabilimento siderurgico Italsider (oggi Ilva).