Gianfranco Maraniello al MADRE

Napoli - 12/10/2016 : 12/10/2016

L'incontro tra Mimmo Jodice e Gianfranco Maraniello, presidente di AMACI-Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani e direttore del MART-Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, dà inizio agli eventi previsti per la XII Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI, l'Associazione dei Musei di Arte Contemporanea Italiana.

Informazioni

Comunicato stampa

L'incontro tra Mimmo Jodice e Gianfranco Maraniello, presidente di AMACI-Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani e direttore del MART-Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, dà inizio agli eventi previsti per la XII Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI, l'Associazione dei Musei di Arte Contemporanea Italiana. Durante l'incontro, introdotto da Pierpaolo Forte, presidente della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee, e Andrea Viliani, direttore del museo MADRE, verranno illustrati al pubblico i due progetti espositivi dedicati nel 2016 a Mimmo Jodice al MADRE e al MART (entrambi musei membri AMACI)

Jodice, uno dei protagonisti della della XII GDC al MADRE e, in qualità di Presidente AMACI, Maraniello, discuterà con il pubblico obbiettivi e finalità proprie della Giornata del Contemporaneo in occasione della quale, dal 2005, l’arte contemporanea diventa catalizzatore di energie culturali, civili e produttive, motore di crescita e di sviluppo, fattore di coesione sociale, occasione di incontro e confronto.