Giacomo Raffaelli – Blind Injections

Arcetri - 16/12/2015 : 16/12/2015

Blind Injections, installazione site-specific per la Biblioteca di Arcetri, esplora le potenzialità sonore di VIRGO e gli aspetti antropologici di un progetto in cui la ricerca scientifica si manifesta nella sua dimensione più utopica.

Informazioni

Comunicato stampa

Apertura serale dell'installazione
BLIND INJECTIONS
di Giacomo Raffaelli

Introduzione dell'artista
Saranno presenti Tommaso Sacchi, Assessorato alla Cultura, Comune di Firenze
e Filippo Mannucci, Direttore Osservatorio Astrofisico di Arcetri

seguirà aperitivo

Della teoria della relatività generale che Einstein formulò nel 1916 un’unica parte non ha ancora trovato prova diretta in natura: il fenomeno delle onde gravitazionali. Per sondarne l’esistenza gli scienziati del progetto VIRGO hanno costruito un rilevatore di proporzioni colossali, con tunnel che corrono per chilometri nella campagna pisana

Blind Injections, installazione site-specific per la Biblioteca di Arcetri, esplora le potenzialità sonore di VIRGO e gli aspetti antropologici di un progetto in cui la ricerca scientifica si manifesta nella sua dimensione più utopica.

Giacomo Raffaelli (Rovereto, 1988) è un artista visivo. Si forma presso Camberwell College of Arts di Londra. Dal 2013 ha partecipato a mostre collettive e residenze in Italia e all’estero presso Camberwell Space (Londra), “untitled” BCN (Barcellona), Galleria Civica di Trento, Viafarini DOCVA (Milano) e Le Murate. Progetti Arte Contemporanea (Firenze). Inoltre ha presentato film e performance presso Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, South London Gallery (Londra), L.E.S. - Local Experimental Society, (Almaty, Kazakistan), Centrale Fies (Trento), Villa Romana (Firenze) e Hotel Pro Forma (Copenhagen).

Blind Injections è un’installazione prodotta da Sonic Somatic, co-prodotta da INAF - Osservatorio Astrofisico di Arcetri, con la collaborazione di EGO, The VIRGO Collaboration e INFN.