Gernot Ehrsam – herzklang suono del cuore

Montecatini Val di Cecina - 02/05/2015 : 12/09/2015

La programmazione di Querceto Arte inaugura con la personale dello scultore tedesco Gernot Ehrsam, dal titolo herzklang - suono del cuore.

Informazioni

  • Luogo: CASTELLO GINORI
  • Indirizzo: Via del Borgo 1 - Montecatini Val di Cecina - Toscana
  • Quando: dal 02/05/2015 - al 12/09/2015
  • Vernissage: 02/05/2015
  • Autori: Gernot Ehrsam
  • Curatori: Eleonora Raspi
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Spazi interni di Accademia Libera Natura e Cultura | 2 maggio-1 giugno Spazi esterni del Castello Ginori | 2 maggio-12 settembre da mercoledì a domenica ore 10-12 e 16-20
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://www.association-marcopolo.org
  • Email: accademialibera@tiscali.it

Comunicato stampa

È con l’unione tra scultura e musica che prende il via la stagione di Arte & Musica 2015, firmata da Accademia Libera Natura e Cultura (Associazione Marco Polo), nel consueto antichissimo castello dalla storia secolare il Castello Ginori di Querceto (Montecatini VC – PI) dei Marchesi Ginori Lisci. Una congiunzione di due eventi dal sapore parallelamente contemporaneo e antico, terreno e spirituale



La programmazione di Querceto Arte inaugura con la personale dello scultore tedesco Gernot Ehrsam, dal titolo herzklang - suono del cuore, negli spazi interni al piano terra di Accademia Libera Natura e Cultura (fino al 1 giugno), ed esterni del Castello Ginori (fino al 12 settembre).

Durante il vernissage, sabato 2 maggio 2015, ore 18.30, gli spettatori assisteranno alla performance sonora realizzata con le opere in mostra di Gernot Ehrsam, accanto a quella al clavicembalo della musicista Astrid Oswald.

“Riservato e lontano dai riflettori dell’arte mainstream”- come descrive Eleonora Raspi, curatrice della mostra e di Querceto Contemporanea – “per la realizzazione di herzklang - suono del cuore, Gernot Ehrsam (1967) lavorerà a stretto contatto con il territorio e con la natura dello stesso. Muovendosi tra spazio naturale e costruito, il suo intervento avrà a tutti gli effetti una doppia vita. All’interno di un allestimento ad hoc dal sapore intimo e a tratti immateriale, gli spettatori si muoveranno in un percorso di sculture in legno, metallo ed alabastro locali. Allo stesso tempo, le sue opere situate all’esterno vivranno e saranno vissute dagli abitanti e dai visitatori di Querceto per l’intera durata dell’estate”.

Formatosi presso l'Università Humboldt di Berlino, Ehrsam studia grafica e scultura presso il Kunsthochschule Berlin Weißensee (Berlino) dal 1990 al 1995, per poi trasferirsi a Kaltennordheim nel Röhn. Scultore freelance dal 1997, collabora come graphic designer per il Teatro Meininger dal 1999 al 2004; nel 2000 vince la prestigiosa borsa di studio Christoph Merian Stiftung, a Basilea. Dal 2007 vive e lavora a Erfurt, e tra 2007 e il 2011 lavora come Visiting Professor di scultura in legno presso l'Università di Erfurt.

Nella stessa serata del 2 maggio 2015, nella sala concerti Il Granaione, alle ore 21.30, risuonerà la grande musica barocca tedesca, francese e spagnola, con le opere di Händel, Élisabeth-Claude Jacquet de La Guerre e Sebastián de Albero, eseguite al clavicembalo ed organetto da Astrid Oswald. Un intervento di musica sperimentale di Gernot Ehrsam andrà ad arricchire l’evento.

Nella stagione estiva 2015, il programma itinerante Arte & Musica si muoverà dal cuore originario di Querceto, al castello speculare di Montegemoli, fino a Volterra e al suo borgo incantato di Mazzolla con le nuove edizioni di: Querceto Contemporanea, Querceto International Pianofestival & Masterclasses, VinOperaFestival, Festival da Camera Beethoven Project, la festa del vino Wine & Music e il Festival di Tango VOLTango.