Georgia Matteini Palmerini – Legit

Castelnuovo Rangone - 07/08/2021 : 03/10/2021

Mostra Legit dell’artista riminese Georgia Matteini Palmerini, a cura di Marta Tolomelli.

Informazioni

Comunicato stampa

Nuovo appuntamento con l’arte contemporanea nel cuore dell’estate castelnovese. Da sabato 7 agosto sarà allestita a CRAC la mostra Legit dell’artista riminese Georgia Matteini Palmerini, a cura di Marta Tolomelli. Nella quarta esposizione dell’anno presso lo spazio di via della Conciliazione è la natura a prendersi la scena, che “osservata sia nelle proprie dinamiche universali che particolarissime procede servendosi continuamente di questo alternarsi di creazione e distruzione, accumulo e disgregamento, nitidezza formale e irregolarità materica”, come sottolinea Matteo Zauli nel testo di accompagnamento


Legit è un’installazione scultorea di oltre mille foglie raccolte, catalogate, riprodotte fedelmente in porcellana e presentate con un cartellino botanico, definita dalla stessa artista “un monumento alla natura, la sindone di un passaggio effimero, che copre l’arco di un anno: attraverso la vita di ogni singola foglia”.
Nata a Rimini nel 1972, Matteini Palmerini si diploma nel 1994 all’Accademia di Belle Arti di Bologna seguendo gli insegnamenti di Alberto Garutti. La sua ricerca in ambito artistico si esprime attraverso installazioni, utilizzando diversi strumenti quali sculture, oggetti, video e dipinti. Nel 2015 approda alla ceramica e approfondisce questo strumento come possibilità per completare il linguaggio da sempre utilizzato. Le caratteristiche che accomunano le sue opere sono un’apparente fragilità e delicatezza, a suggerire mondi paralleli fatti di tempi indeterminati.
La mostra, ad ingresso libero e gratuito, resterà allestita fino al finissage di domenica 3 ottobre, che si terrà alle 11.30 alla presenza dell’artista.