Garth Roberts – Smoke Sticks and Mirrors

Milano - 01/12/2011 : 01/12/2011

In occasione del Natale abbiamo selezionato garth, designer d'origine canadese ma basato a Berlino, per animare gli spazi del concept store Verger con l'installazione ‘Smoke Sticks and Mirrors’.

Informazioni

  • Luogo: VERGER
  • Indirizzo: Via Varese 1 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 01/12/2011 - al 01/12/2011
  • Vernissage: 01/12/2011 ore 18.30-21.30
  • Autori: Garth Roberts
  • Generi: design, serata – evento
  • Sito web: http://www.p-s.it
  • Email: press@p-s.it

Comunicato stampa

In occasione del Natale abbiamo selezionato garth, designer d'origine canadese ma basato a
berlino, per animare gli spazi del concept store Verger con l'installazione ‘Smoke
Sticks and Mirrors’.
L'installazione rinnova l'attenzione verso la ricerca, nel design e nella moda, del concept store e la
volontà di creare progetti internazionali che indaghino le nuove artigianalità applicate al
contamporaneo


Così garth è stato invitato a riprendere ed ampliare il lavoro già iniziato con l'azienda toscana
Antique Mirror, creando una collezione di oggetti che sono evoluzione dell’idea di incorporare in
un prodotto unico, l’estetica povera del legno grezzo e quella fasta degli specchi prodotti
da Antique Mirror, creando un contrasto denso di significato.
Una dissonanza enfatizzata dall’ utilizzo di oggetti “ordinari”, quali vasi e contenitori, riproposti
però attraverso una reinterpretazione che stupisce e sorprende rispetto alla familiarità con i
materiali e le forme originarie.
La collezione di oggetti, dall’estetica secca e ruvida, si colora però di tutte le tonalità e variazioni
proposte da Antique Mirror vincendo la sfida, lanciata dall’azienda al designer, di dare una seconda
vita ad un materiale generalmente utilizzato solo come complemento o decoro architettonico.
Come fu per Sottsass con Abet Laminati, così Antique Mirror, grazie all’intervento di garth, si è
allontanata dalla decorazione avvicinandosi al design dando così un’inedita ragion d’essere allo
specchio anticato.
In occasione dell’incontro tra garth e Verger è nata la collezione di tavolini, contenitori e piccole
librerie “Smoke Sticks and Mirrors” inseriti in un’installazione scenografica volta a far da quinta
scenica ai pezzi progettati e ad immergere il passante o il cliente visitatore in un’atmosfera capace
di potenziare il connubio di maestosità e semplicità dato dall’unione per contrasto dei due
materiali.