Gaetano Pesce – Altra bellezza

Milano - 12/04/2016 : 17/07/2016

La mostra è un’occasione irrinunciabile per conoscere gli aspetti intimi della creatività di uno dei più riconosciuti esponenti della cultura contemporanea internazionale.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO MORANDO - COSTUME MODA IMMAGINE
  • Indirizzo: Via Sant'andrea 6 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 12/04/2016 - al 17/07/2016
  • Vernissage: 12/04/2016 ore 16 su invito
  • Autori: Gaetano Pesce
  • Curatori: Vittorio Sgarbi
  • Generi: design, personale
  • Orari: ORARI DI APERTURA dal martedì alla domenica 9.00 - 13.00 / 14.00 - 17.30 dal 1° maggio al 31 ottobre 2015 dal martedì alla domenica 9.00 - 13.00 / 14.00 - 19.30

Comunicato stampa

“... e benché egli sia quasi ariostesco, con la sprezzatura di chi non vuol far trapelare il suo ambizioso pensiero, tu lo guardi e pensi che qualcosa di Leonardo, senza la retorica del genio, viva in lui


E poi vedi il travestimento di un uomo di teatro che si monta barba, capelli e cappelli, per somigliare a Leonardo, e pensi che quella sia una caricatura mentre questo, quello che hai davanti, è un uomo; e che forse Leonardo va restituito a una dimensione umana, di gentilezza, di ingenuità e di fulminante talento, che è quello con il quale l’intelligente e anche iroso Pesce ti affascina. È la persona più sorprendente e originale che ho conosciuto negli ultimi anni; Gaetano è sempre curioso e stupito come un ragazzo, a Los Angeles come a Venezia, desideroso soltanto e continuamente di conoscere e meravigliarsi. Orgogliosamente italiano anche, soprattutto, nel Nuovo mondo dove anche Leonardo sarebbe certamente andato se gli aerei che stava concependo glielo avessero consentito; era certamente per questo che voleva volare. Pesce gli aerei, tra vecchio e nuovo mondo, li prende con straordinaria frequenza ed è contemporaneamente qua e là , in un’Italia reale e in un’Italia del cuore...

VITTORIO


... ogni epoca ha avuto la sua tecnica: graffiti per la Preistoria, la pittura ad encausto per i Romani e l’affresco per il Rinascimento. Qual è la tecnica del nostro tempo? Quella che utilizza materiali contemporanei! Per esempio le resine: elastiche, possono essere arrotolate come carta e offrono supporti opachi o trasparenti dando rilievo al pensiero...un materiale sintentico, in origine liquido che si fissa in combinazioni incontrollabili. Amo questa qualità, questo modo di essere
...
GAETANO PESCE



SEZIONI MOSTRA

L’universo immaginifico di Gaetano Pesce è presentato in tre diverse sezioni che ne propongono le ricerche contemporanee: PREZIOSI, in cui sono raccolti coliere, bracciali e vasetti d’arredo, gioielli in resina poliuretanica, interpretazioni presenti d’oreficeria; MODELLI DI FORMA che esplora le meditazioni plastiche del Maestro, basate sui concetti di trasformazione e cambiamento; lo studio dell’antico e i suoi espliciti riscontri nella ricerca di Pesce, sono presentati in INSERTI MUSIVI, terza sezione dell’esposizione.
La mostra, a cura di Vittorio Sgarbi, è un’occasione irrinunciabile per conoscere gli aspetti intimi della creatività di uno dei più riconosciuti esponenti della cultura contemporanea internazionale. Allestita nello scrigno storico di Palazzo Morando, sede del Museo di Milano e della collezione di costume moda e immagine della città, pone in dialogo e a confronto il Canone Classico e Neoclassico delle collezioni permanenti del museo con la Bellezza Altra, liquida, mutevole e contemporanea, attuata dall’architetto e dall’artista che con il suo lavoro ha teorizzato per tutta la vita, e forse per primo con tale forza e originalità, il valore della diversità, della casualità, del difetto.










PREZIOSI
GIOIELLI VASI DISEGNI

... il mondo sta diventando femminile? E così la natura del nostro tempo? È il multidisciplinare comportamento della donna più vicino alla natura del nostro tempo? La convizione dell’autore è che le proporzioni assolute non sono più valide e l’uomo non è più al centro dell’universo, ma probabilmente lo è la donna
...
GAETANO PESCE





MODELLI DI FORMA
SCULTURE MAQUETTE


.. cosa sottintende “vivere domani”? Il futuro rimetterà in rilievo il legame inseparabile tra una concezione nuova e una nuova realizzazione? Nuovi tempi ci toglieranno i complessi verso l’apparente mancanza d’identità?
Così, sapranno essi impedirci la nostalgia?
...
GAETANO PESCE




INSERTI MUSIVI
RIFLESSIONI SULL’ANTICO

... quando l’architettura sarà serena, pluralista e capace di raccontare i luoghi e le loro culture?
...
GAETANO PESCE

... ho pensato di utilizzare una sedia come se fosse una tela. Mettendovi sopra della frutta, abbiamo una natura morta. Questo è stato il mio modo di dire che anche una sedia può essere supporto d’espressione
...
GAETANO PESCE