Gaetano Fracassio – Un giro di giostra

Milano - 27/11/2012 : 15/03/2013

La stagione espositiva di Ponti x l’Arte prosegue con la retrospettiva dell’artista Gaetano Fracassio, autentico giocoliere dell’arte contemporanea. In mostra, un’accurata selezione delle opere che ne hanno determinato il percorso artistico, dove l’ironia e l’immaginazione danno vita a giochi solitari che… si trasformano in sculture, quadri e fotografie.

Informazioni

Comunicato stampa

La stagione espositiva di Ponti x l’Arte prosegue con la retrospettiva dell’artista Gaetano Fracassio, autentico giocoliere dell’arte contemporanea. In mostra, un’accurata selezione delle opere che ne hanno determinato il percorso artistico, dove l’ironia e l’immaginazione danno vita a giochi solitari che… si trasformano in sculture, quadri e fotografie.

Gaetano Fracassio è nato nel 1962 a Bitonto (BA), vive e lavora a Milano. Fin da giovane scopre l’arte come “esigenza psicofisica di sopravvivenza”. La sua ricerca, dopo aver esercitato la professione di regista e autore collaborando con importanti network, prosegue tra pittura, scultura, fotografia e comunicazione audiovisiva



Ponti x l’Arte è ideato e realizzato con la consulenza di Eleonora Tarantino (giornalista e consulente d’arte contemporanea) e Stefano Bianchi (giornalista e critico d’arte). Si tratta di una serie di appuntamenti culturali riservati a chi desidera conoscere e collezionare l’arte emergente e non: in una location inconsueta, nei momenti più imprevisti. Le mostre seguiranno lo scorrere delle stagioni, la percezione muterà coi ritmi della natura e l’occhio critico potrà catturare l’essenza delle opere proposte

Il progetto (no-profit) nasce dall’intuizione del Dr. Guido delli Ponti e Chiara Minoli, che hanno voluto mettere a disposizione degli artisti la sala d’attesa dello studio medico ubicato in un prestigioso palazzo degli Anni ‘30. Recarsi dal dentista, d’ora in poi, sarà per i pazienti meno fastidioso: oltre a dare uno sguardo ai protagonisti dell’arte contemporanea, potranno approfondire i più moderni orientamenti terapeutici nelle varie branche dell’odontoiatria: non ultima, la possibilità d’intercettare le apnee e il russamento durante il sonno.