Una performance e un film delle artiste native americane.

Informazioni

  • Luogo: WE CROCIFERI
  • Indirizzo: Campo dei Gesuiti, Cannaregio 4878 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 06/05/2015 - al 11/05/2015
  • Vernissage: 06/05/2015 dalle 18.30 alle 21.30
  • Curatori: Nancy Marie Mithlo
  • Generi: performance – happening, serata – evento, cinema
  • Biglietti: ingresso libero fino a esaurimento posti
  • Email: studiodalponte@libero.it

Comunicato stampa

GA NI THA

una performance e un film delle artiste native americane
MARCELLA ERNEST, MARIA HUPFIELD e KELI MASHBURN

a cura di Nancy Marie Mithlo

In occasione della 56a Biennale di Venezia
6,7,8,9 e 11 maggio 2015
We_Crociferi Youth Factory & Accommodation, Campo dei Gesuiti
Cannaregio 4878, 30121Venezia
tel. 041 5286103 fax 041 5281132




Ga ni tha è il chaos del mondo o disordine. La distruzione è necessaria alla continuazione della vita



La fotografa Keli Mashburn in collaborazione con la regista Marcella Ernest intende trasformare il paesaggio e l’immaginario tradizionale legato alle praterie americane. La Mashburn parlando del suo lavoro commenta: “Gli incendi delle praterie esemplificano la morte e la rigenerazione. La tensione non è tanto tra cielo e terra, ma in ciò che accade tra di essi, il ciclo di distruzione e rinascita”. La regista definisce la sua opera “una performance del suono che si modula nel linguaggio, nelle canzoni, nelle preghiere e nella terra e che richiama la tribù nativa americana degli Osage”.
Ga ni tha dà vita a un’esperienza di incorporazione; uno sguardo decolonizzato che reinterpreta l’uso pedissequo della simbologia degli Indiani d’America. vimeo.com/71128900

Marcella Ernest è una artista nativa americana (Ojibwe) che si è dedicata al video seguendo un approccio interdisciplinare. Ha conseguito un BA in Ethnic Studies con una specializzazione in film studies presso il Mills College e ha conseguito un Master in Indigenous Documentary research methodologies and film production all’interno del Native Voices program dell’Università di Washington. Attualmente la Ernest sta completando un Ph.D. interdisciplinare con uno studio sull’arte Nativa contemporanea attraverso l’uso di film sperimentali, musica digitale e performance video che mostrano come i membri di un gruppo colonizzato usino il video come strumento di resistenza politico-culturale. Al momento vive a Brooklyn, NY.

Maria Hupfield è originaria del Canada ed è un membro della Wasauksing First Nation in Ontario. Nel 2014 ha ricevuto il Joan Mitchell Foundation Painting and Sculpture Grant e ha vinto la residenza AIM presso il Bronx Museum. La sua performance “Contain that Force: 7 Solo Acts” è stata presentata dalla National Gallery of Canada in occasione della mostra “Sakahan: International Indigenous Art”, in collaborazione con SAW Video and Media Arts di Ottawa. Ha realizzato la performance “All is Moving” come risposta ai dipinti dell’artista Jaune Quick-to-See Smith presso la Accola Griefen Gallery di Chelsea NY e ha partecipato a A Conversation on Performance Art: Women Redrawing/Perfomance, evento organizzato da The Feminist Toronto Power Plant, e alle edizioni 7-11a dell’International Performance Festival. Il suo progetto “Artist Tour Guide” è stato recentemente commissionato da The Smithsonian’s National Museum of the American Indian di New York. Maria Hupfield è rappresentata da Galerie Hughes Charbonneau di Montreal in Quebec. www.mariahupfield.wordpress.com

Nata nel 1977, Keli Mashburn, Osage è cresciuta in un ranch all’interno di The Osage Reservation of northeastern Oklahoma. Ha studiato filosofia presso le Università di Tulsa e Oklahoma prima di dedicarsi alla fotografia presso l’Institute of American Indian Arts. Ha lavorato con la tradizionale camera oscura sin dal 1998, per poi sperimentare diverse tecniche di produzione di stampe fotografiche in bianco e nero da una pellicola 35 mm. I suoi lavori “esplorano il mondo etereo tra il luogo fisico e il mito personale” www.kelimashburn.com


Contatti:

Studio “Antonio dal Ponte” di Mario Di Martino: [email protected] tel. 041.5239315

Nancy Marie Mithlo: [email protected] www.nancymariemithlo.com

We_Crociferi: www.we-crociferi.it [email protected]