Frauenbewegung ’70

Bolzano - 13/10/2011 : 19/11/2011

Frammenti di storia del movimento femminista in Alto Adige/Sudtirol. Attraverso questa mostra di materiali si rende visibile una parte importante della storia contemporanea dell'Alto Adige: gli anni in cui le donne sono scese in piazza e si sono conquistate spazi di azione politica.

Informazioni

Comunicato stampa

Attraverso questa mostra si rende visibile una parte importante della storia contemporanea dell'Alto Adige: gli anni in cui le donne sono scese in piazza, hanno preteso e ottenuto ascolto, sono uscite dal "loro ruolo" e si sono conquistate spazi di azione politica. Attraverso manifesti, volantini, testi e foto di quegli anni si intende aprire una finestra sulla complessità e vivacità del movimento delle donne in Sudtirolo, sui temi di cui le donne si sono occupate e sulle richieste che hanno avanzato

Si tratta anche di un'occasione per riflettere su ciò che nel frattempo è cambiato, su ciò che è stato raggiunto e sulla nostra contemporaneità.

I materiali della mostra fanno riferimento a tematiche al centro del dibattito del movimento femminista in quegli anni come contraccezione e sessualità, aborto, violenza contro le donne, modalità di organizzazione delle donne e pari opportunità. I materiali d'archivio vengono presentati in mostra con l'ausilio di vari supporti e attraverso alcune installazioni video e sonore create in collaborazione con l'associazione Lungomare. E' stata infine redatta una cronologia che presenta il movimento delle donne mettendo a confronto il contesto locale con quello nazionale e internazionale.