Franco Matticchio – Di punto in bianco

Torino - 17/05/2016 : 17/06/2016

Franco Matticchio è uno dei più noti e apprezzati disegnatori del panorama italiano. cfr.artecontemporanea ne ha curato la mostra di tavole, disegni e strisce.

Informazioni

Comunicato stampa

FRANCO MATTICCHIO è uno dei più noti e apprezzati disegnatori del panorama italiano.
Ha collaborato, fra gli altri, con “Linus”, “Linea d' Ombra”, il domenicale del “Sole 24 Ore”, “Internazionale”, “Lo Straniero” e il “New Yorker”. Ha disegnato copertine di grandi autori (ricordiamo Gadda e Scerbanenco) per i principali editori italiani

È autore di numerosi libri editi da Nuages (Via Cimabue, Trilogia del signor Ahi, Tramonto a casa e La piccola fuggitiva); per Gallucci ha illustrato la canzone Ti tirano le pietre e ha pubblicato con Einaudi Esercizi di stilo; alcune sue storie a fumetti disegnate su “Linus” sono state raccolte nel volume Sensa senso edito da Rizzoli-Milano Libri. Le sue ultime fatiche Libretto postale, Libretto postale 2 e Animali sbagliati sono pubblicate dall’editore Vanvere. Suo è lo storyboard per il cartone animato dei titoli di testa del film Il mostro di Roberto Benigni.

Matticchio è approdato all’“Indice” su suggerimento di Tullio Pericoli e da tempo immemorabile impreziosisce con i suoi disegni in bianco e nero la sezione delle schede. Da settembre 2013 sue sono anche le copertine a colori del giornale. Di punto in bianco è la sua seconda mostra torinese organizzata dall’“Indice” dopo Merci Matticchio dell’ottobre 2011.