Francesco Bevini – Fracturae

Novi di Modena - 28/04/2017 : 17/05/2017

Mostra personale di Francesco Bevini, artista visivo modenese dal curriculum notevole, tra gli ideatori di “Icone”, Festival Internazionale di Streetart.

Informazioni

  • Luogo: PAC - POLO ARTISTICO CULTURALE
  • Indirizzo: Via G. di Vittorio 30 - Novi di Modena - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 28/04/2017 - al 17/05/2017
  • Vernissage: 28/04/2017
  • Autori: Francesco Bevini
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: nei giorni di mercoledì e venerdì, dalle 18.30 alle 20.15, e il sabato dalle 17.30 alle 20.15.
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Riparte Mat al PAC, la rassegna di mostre ed eventi performativi organizzati e promossi dalla Galleria D'Arte del Polo Artistico Culturale di Novi di Modena. Venerdì 28 aprile alle ore 18.00 sarà inaugurata la personale di Francesco Bevini, artista visivo modenese dal curriculum notevole, tra gli ideatori di “Icone”, Festival Internazionale di Streetart.
L’evento inaugurale sarà accompagnato dal Dj Set Richard e da un aperitivo a buffet libero, durante i quali sarà possibile visitare le opere esposte.
“Fracturae” presenta lavori in cui si esplica uno stile geometrico, un fare che si svela tra simbolismi e frammenti di figure

L’artista ci presenta delle fratture attraverso le quali è possibile cogliere arti, occhi, volti misteriosi e surreali; un punto di incontro tra l'astratto e il figurativo, fusi in immagini dalla dirompente forza espressiva.
La mostra è l’occasione per conoscere un artista dotato di una precisa e interessante identità. Classe 1978, Francesco Bevini opera nel campo del writing e della streetart producendo concepts grafico-decorativi eremiti fra gli ambienti esterni e quelli interni; anche il significato delle sue opere non è fisso, l'artista infatti lascia allo spettatore l’interpretazione, generando nei posteri giudizi sospesi.
“Fracturae” sarà visitabile dal 28 aprile al 17 maggio, nei giorni di mercoledì e venerdì, dalle 18.30 alle 20.15, e il sabato dalle 17.30 alle 20.15.
L'ingresso all’evento e alla mostra è libero e gratuito.
La rassegna è organizzata da Cefac con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e promossa dalla Galleria d'Arte del PAC- Polo Artistico Culturale.