Francesca Vivenza – Tentative Language

La Spezia - 25/02/2017 : 30/03/2017

Mostra personale dell’artista italo canadese Francesca Vivenza, dal titolo Tentative Language.

Informazioni

  • Luogo: IL GABBIANO - ARTE CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via Nino Ricciardi 15 - La Spezia - Liguria
  • Quando: dal 25/02/2017 - al 30/03/2017
  • Vernissage: 25/02/2017 ore 18
  • Autori: Francesca Vivenza
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì – sabato 17.00–20.00 | domenica, lunedì e festivi chiuso
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

La galleria IL GABBIANO della Spezia ha il piacere di proporre la personale dell’artista italo canadese Francesca Vivenza, dal titolo Tentative Language. Accompagna la mostra un pieghevole con un testo/riflessione dell’artista sul suo particolare modus operandi artistico.

<<Da anni, nella mia attività artistica, gioco con le due lingue che uso quotidianamente, inglese e italiano: i loro intrecci sono la forza che guida i concetti con cui costruisco i miei lavori. Preparando questa mostra, Tentativi di linguaggio, mi sono incuriosita dei meccanismi neuro-cerebrali che muovono questo mio metodo e ho deciso di affrontare la scienza che studia il bilinguismo

[…]
Dopo le mie ricerche sul cervello bilingue, posso considerare i miei lavori non solo un viaggio nel mondo bilingue, ma anche in parte il risultato di un’esperienza spiegabile in chiave scientifica, in quanto la struttura e la funzione del mio cervello sono modificate da più di quarant’anni di intensa attività dall’uso dell’alternanza linguistica. Comunicare con due lingue quotidianamente aiuta a partecipare, ma forse non ad appartenere, sia al luogo d’origine che a quello acquisito con la nuova residenza. […] Francesca Vivenza

Francesca Vivenza vive e lavora a Toronto, Canada. Il suo lavoro si esprime in forme diverse, da libri d’artista a istallazioni site-specific - che chiama Tentativi di Itinerari - su temi di viaggio, distanza e disorientamento, mettendo in discussione la stabilità di concetti d’identità come comunità, nazione e lingua d’origine.
Nata a Roma nel 1941, Vivenza ha studiato all’Accademia di Brera a Milano e partecipa a mostre internazionali dal 1971. Nel 2011 è stata invitata al Padiglione Italia nel mondo, Biennale di Venezia, Toronto-Venezia.