Frame Foto Festival

Salsomaggiore Terme - 27/09/2014 : 28/09/2014

Tante le novità del Festival della Fotografia d’autore. Tema portante le donne, con la mostra “Parlando con voi”, un’installazione sulla storia di 30 fotografe italiane. Due giorni di esposizioni, workshop, incontri. Anche Laboratori per i bambini e musica dal vivo. Fra le conferme, l’attesa Maratona Fotografica

Informazioni

Comunicato stampa

11 settembre 2014, Salsomaggiore Terme (PR) –. Due giorni con la fotografia d’autore nella capitale del liberty italiano. Sabato 27 e domenica 28 settembre, torna a Salsomaggiore Terme (Parma), Frame Foto Festival. La manifestazione, per il terzo anno consecutivo, ospiterà grandi nomi ed interpreti della fotografia, con un occhio sempre attento alle nuove tendenze. Sede dell’evento si conferma il Palazzo dei Congressi, che nel week end di Frame si trasformerà in una “grande mostra”, animata da incontri, workshop, installazioni ed esposizioni d’autore.
A caratterizzare questa terza edizione, sarà il tema: le donne

A fare da capofila sarà la mostra ideata e curata da Giovanni Gastel “Parlando con voi”, un’installazione video voluta da AFIP e CNA che racconta la storia di 30 fotografe italiane.
“Sarà un’edizione che punta molto all’incontro con gli autori per un confronto sulla fotografia – afferma la direttrice artistica di Frame Cecilia Pratizzoli – saranno allestiti spazi conviviali ed informali, per agevolare il dialogo con il pubblico in un’atmosfera colloquiale e accogliente”.
Inoltre, per la prima volta al Festival, verranno organizzati laboratori artistici dedicati ai bambini, ispirati ai grandi artisti dello scatto, da Man Ray a Andy Warhol. Veri e propri ambienti creativi per trasmettere ai piccoli che verranno a FRAME, la cultura artistica con strumenti, spunti e idee appositamente pensati per loro.
Un’edizione che sarà animata dalla musica, un’altra novità 2014: i visitatori di FRAME troveranno all’interno del Palazzo dei Congressi musica suonata dal vivo da artisti internazionali, scelta e pensata appositamente per accompagnare la visione delle mostre esposte.
Tra le conferme, la maratona fotografica per le strade di Salsomaggiore Terme, in programma domenica 28 settembre. Sul successo dello scorso anno, la Maratona Fotografica di FRAME sarà ancora una volta connessa con tutto il mondo, da tutti i continenti i partecipanti interpreteranno insieme a Salsomaggiore Terme i temi della Maratona.
Frame Foto Festival, voluto e promosso dall’associazione culturale Frame, con la direzione artistica di Cecilia Pratizzoli, è organizzato dall’agenzia di comunicazione OT Communication srl con il patrocinio del Comune di Salsomaggiore Terme, sostenuto da Adast, in collaborazione con l’associazione nazionale fotografi professionisti Tau Visual ed il circolo fotografico Zoom di Salsomaggiore, con il contributo di Hostaria Terre Verdiane Salsomaggiore Terme, Mad Caffè e Figosa. Mediapartner dell’edizione 2013 è Clic.hè, webmagazine di fotografia e realtà visuale www.clic-he.it

FRAME FOTOFESTIVAL IN SINTESI

Frame Foto Festival è una manifestazione dedicata alla fotografia, agli artisti emergenti che ne determinano le nuove tendenze, ma soprattutto all’influenza delle moderne tecnologie sul processo di produzione artistica. Nasce nel 2012, sotto la direzione artistica di Cecilia Pratizzoli ed il sostegno organizzativo di Ot Communication. Da subito riscuote successo di pubblico e si distingue nel panorama dei festival di fotografia per l’attenzione alla qualità artistica. Organizzato su due giorni di incontri, tavole rotonde, mostre, installazioni, ha già ospitato nomi come Alex Mezzenga Joe Oppedisano, Stefano Parrini, Giovanni Guadagnoli. A rendere ancora più straordinaria l’atmosfera di Frame, la location, Salsomaggiore Terme. La cittadina termale si trasforma per due giorni in un grande set fotografico, con un percorso di location al chiuso, che consentono lo svolgimento della kermesse anche in caso di maltempo, ed una serie di eventi all’aperto che animano le vie del centro storico in un’atmosfera affascinante, tutta da immortalare a colpi di “click”.