Folkart 2013 – Opiemme

Ariano Irpino - 15/08/2013 : 18/08/2013

Dall’edizione del 2008 l'Ariano Folkfestival ha sposato la street art. Anche quest'anno le strade della città saranno protagoniste di un live painting, quello di Opiemme, che scandirà il fluire dei suoni vicini e lontani.

Informazioni

  • Luogo: SOTTOPASSO POLIZIA MUNICIPALE
  • Indirizzo: Località Pasteni - Ariano Irpino - Campania
  • Quando: dal 15/08/2013 - al 18/08/2013
  • Vernissage: 15/08/2013 Ore 21 apertura cancelli
  • Autori: Opiemme
  • Generi: performance – happening, serata – evento, musica, street art
  • Biglietti: I biglietti per le singole date sono acquistabili in prevedendita online e presso la biglietteria del Folkstage (Piano della Croce) e costano: 5 euro (+ diritti di prevendita).
  • Sito web: http://www.arianofolkfestival.it/area-collaterale/folkart/

Comunicato stampa

Da diciotto anni ad Ariano Irpino va in scena l'Ariano Folkfestival, un evento dedicato alla World Music in grado di coinvolgere l'intera comunità irpina. Dall’edizione del 2008 l'Ariano Folkfestival ha sposato la street art e sui muri della città sono comparsi, tra gli altri, i contributi degli artisti Nicola Alessandrini e Francesco 'Millo' Giorgino



Anche quest'anno le strade della città saranno protagoniste di un live painting che scandirà il fluire dei suoni vicini e lontani, il viandare dei tanti ospiti che invadono il centro e le attività che l'Ariano Folkfestival offre a tutti coloro che avranno voglia di passare quattro giorni all'insegna di musica, cultura, cinema, arte e gastronomia.

Il collettivo Folkart con il contributo di Ziguline, magazine di arte e cultura contemporanea, sostiene questo progetto di street art che, grazie al contributo di Opiemme, porterà ancora una volta colore e arte sui muri di Ariano Irpino.

PROGRAMMA

Opiemme
Chi è Opiemme? Un artista e uno scrittore che utilizza le parole per trasformarle in immagini. Segno verbale e segno visivo, svincolati dai canoni delle rispettive discipline, cercano un rapporto paritario, un nuovo equilibrio che ne valorizzi le potenzialità senza stabilire gerarchie.

L’osservatore è quindi posto di fronte a dei messaggi: politici, di libertà, di diritti civili e tutti ne possono fruire perché sono sotto gli occhi di tutti.
Opiemme libera spunti sui muri e in luoghi specifici per unire street art alla progettualità dell’arte pubblica.

ALBOROSIE // ENZO AVITABILE E BOTTARI // MODENA CITY RAMBLERS // SKAFF-LINKS // VIC RUGGIERO // LOCOMONDO // GHIACCIOLI E BRANZINI // VICTOR RICE FEAT. MR. T-BONE // CAPTAIN CUMBIA // BARO DROM ORKESTAR // EMANUELE URSO // LORD SASSAFRAS + DJ TXAKO // FIGLI DI MADRE IGNOTA // INSINTESI DUB // DJ PRAVDA & BALKAN GRILL // DUBIOZA KOLEKTIV