Flycat – Subwaymap

Milano - 01/02/2021 : 21/02/2021

Il pioniere del writing italiano FLYCAT espone alla storica Libreria Bocca una selezione di 13 opere.

Informazioni

  • Luogo: LIBRERIA BOCCA
  • Indirizzo: Galleria Vittorio Emanuele II, 12 - 20121 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 01/02/2021 - al 21/02/2021
  • Vernissage: 01/02/2021 no
  • Autori: Flycat
  • Generi: personale, disegno e grafica
  • Orari: Orariapertura Libreria Bocca 11-19

Comunicato stampa

Il pioniere del writing italiano FLYCAT espone alla storica Libreria Bocca una selezione di 13 opere.

SUBWAYMAP -.Il ciclo delle mappe* di Milano – un tributo alla sua città, Milano, per FLYCAT è come una Signora e la linea metropolitana è il suo sistema arterioso, venoso, la sua Anima.

Le Mappe sono statepresentate per la prima volta al mondo dell’ arte esattamente un anno fa durante la sua mostra personale “FLYCAT-The Piece (Peace) Maker“ curata dalla stimataFrancesca Alfano Miglietti presso MyOwnGallery/Superstudio a Milano. e proprio una delle mappe era la locandina della mostra (vedi allegato 1)



Continua questa bella collaborazione culturale con la Libreria Bocca e FLYCAT che già a dicembre 2020 ha visto realizzare un'opera dell’ artista site-specific unica per la vetrina durante una live performance.
FLYCAT:“Ho scelto di intervenire sopra delle mappe della metropolitana milanese come una sorta di tributo e di riconoscenza nei confronti della mia città; a molti sono certo sarà capitato da bambini di disegnare una mappa del tesoro come quelle di cui veniva narrato nelle storie di pirati o di fiabe, ebbene, io ho voluto reinterpretare queste mappe della metro nello stesso modo e con lo stesso spirito, perché era proprio questo il mio approccio quando mi intrufolavo di notte nei sotterranei della mia città, era come entrare tutto a un tratto in un mondo magico, un mondo tutto mio dove potevo, anche se per poco scordarmi dei problemi ed immergermi coscientemente e fisicamente nella mia fantasia e li fare la cosa più bella che mi potesse rendere felice: dipingere. “

Un'occasione per passare in libreria ed approfondire questo movimento artistico, l’ Urban Art e per chi già lo conosce magari iniziare l'anno 2021 con un ottimo investimento artistico prenotando una delle opere esposte .





Breve biografia: Writer e artista italiano, rappresentante già dall'età di tredici anni della prima generazione del writing e della cultura hip hop in Italia, fautore di una peculiare ricerca sulla lettera che lo vede confrontarsi con il patrimonio di conoscenze provenienti dallo scenario di formazione statunitense, di cui si fa massimo – oltre che originale – interprete e portavoce. Protagonista in Italia di molteplici mostre ed eventi, non ultima la sua personale di gennaio 2020 "FLYCAT : The Piece (Peace) Maker" curata da Francesca Alfano Miglietti presso MyOwnGAllery/Superstudio Milano ; l’arte di FLYCAT viene esposta più volte a livello internazionale ed alcune sue opere sono incluse nella collezione permanente sul writing nel Mediterraneo al Museo Nazionale Francese Mucem di Marsiglia.L' Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani inserisce FLYCAT quale artista-writer storico italiano interprete originale dell’ arte del Writing. FLYCAT ha saputo elevare la propria conoscenza pittorica diventando un vero e proprio punto di riferimento per tanti giovani che si avvicinano alla corrente artistica dell’ Urban Art. www.flycatarte.com

La storica Libreria Bocca
Locale Storico d'Italia con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. Cofondatore e Presidente dell'Associazione Culturale delle Librerie Storiche e Antiquarie d'Italia. Medaglia d'Oro della Camera di Commercio di Milano. Bottega Storica del Comune di Milano dal 2005, Locale Storico della Regione Lombardia dal 2006. Libreria eletta dal FAI Fondo per l'Ambiente Italiano luogo del cuore nel 2007. www.libreriabocca.com

* “Le opere rappresentate costituiscono la personale e libera espressione artistica di FLYCAT senza coinvolgimento o condivisione da parte di soggetti terzi. FLYCAT è da sempre distante da fenomeni ed atti vandalici e promuove la corretta divulgazione di un movimento culturale artistico.”

L' Opera Sulla vetrina "Attraverso lo stile del "Fvtvri$mo Cæle$te" Flycat ha creato una sorta di 'continuum' :tra le 135 guglie del Duomo e il Teatro alla Scala dipingendole sulla vetrina della Libreria Bocca in Galleria Vittorio Emanuele, una personale visione di architettura gotica in chiave futurista, un monito dedicato alla 'Rinascita' della nostra città e di tutto il nostro paese" FLYCAT ha disegnato direttamente sul vetro della vetrina, il suo linguaggio creato su linee monocrome bianche, rette e concentriche dalle quali si libereranno lettere e simboli che danno vita ad un vero e proprio codice in movimento, per ottenere pura dinamicità: priorità che contraddistingue da sempre lo stile pittorico di FLYCAT. L’ unico cambio di colore, in rosso, e’ stato il claim scritto con le sue lettere Cæle$ti “Costruiamo la speranza senza sosta” di P.Neruda scelto da Giorgio Lodetti per questo difficile momento per gli incontri letterari e le molteplici intervisteda lui organizzate in Galleria Vittorio Emanuele per tener viva la cultura, l’ arte e la speranza!


La sua arte in sintesi: Il suo lavoro è espressione del tentativo di liberare la scrittura dai vincoli imposti dalla convenzione tipografica, recuperando l’unità ontologica del segno grafico della lettera, arrivando fino ad una voluta illeggibilità che salvaguarda lo stile e conferisce ai caratteri un’aura sacrale e autentica. Definisce le opere attraverso le sue Lettere Cele$ti, un viaggio fatto di simboli, valori alfanumerici, segni astrali e date.