Filippo Minelli – Discussion

Bologna - 19/01/2012 : 01/02/2012

Partendo dai numerosi viaggi che contraddistinguono la sua storia personale e artistica, Filippo Minelli ha trovato nella produzione, che questa mostra presenta, il luogo in cui processare a ritroso spazio e tempo in una dimensione interiore, in dialogo con le realtà che ha conosciuto e con l’esperienza vissuta.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO D'ACCURSIO
  • Indirizzo: Piazza Maggiore 6 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 19/01/2012 - al 01/02/2012
  • Vernissage: 19/01/2012 ore 17
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: ore 10-18
  • Biglietti: ingresso libero
  • Catalogo: Testo a cura di Silvia Scaravaggi

Comunicato stampa

A Bologna dal 19 gennaio al 1 febbraio 2012

DISCUSSION

contrasti fra messaggi, segni e materia

Mostra personale di Filippo Minelli

Palazzo D’Accursio, Piazza Maggiore

Il Circolo Artistico di Bologna, istituzione culturale fondata nel 1879, e il Comune di Bologna, che mette a
disposizione per l'occasione le sale di Palazzo D’Accursio, sede delle Civiche Collezioni D’Arte e del Museo
Morandi, promuovono DISCUSSION, mostra personale di Filippo Minelli, prodotta da Oddone Sangiorgi e
Bartolomeo De Gioia, con la collaborazione curatoriale di Silvia Scaravaggi



Filippo Minelli, nato a Brescia nel 1983, è un artista emergente che ha iniziato il proprio percorso nella
graffiti art tradizionale a metà degli anni Novanta, senza trovare piena soddisfazione in questa forma di
espressione. Dal Duemila, Minelli inizia a sperimentare azioni di comunicazione urbana sull’onda del
movimento Street Art internazionale, di cui è stato uno dei pionieri in Italia.

Da più di un decennio, la sua attività è stata contraddistinta da interventi performativi e di comunicazione
urbana non autorizzata in spazi pubblici, che egli ha progressivamente portato dal locale a dimensioni
internazionali, e che lo hanno completamente allontanato dall’estetica convenzionale della “Graffiti-art”.

DISCUSSION rappresenta un momento di metabolizzazione e di superamento dell’esperienza originale,
in cui la realtà esterna e il mondo interiore entrano in collisione. Partendo dai numerosi viaggi che
contraddistinguono la sua storia personale e artistica, Filippo Minelli ha trovato nella produzione, che questa
mostra presenta, il luogo in cui processare a ritroso spazio e tempo in una dimensione interiore, in dialogo
con le realtà che ha conosciuto e con l’esperienza vissuta.

In tutte le opere di DISCUSSION il colore è l'aspetto dominante: olio e collage su tavola o tela, e smalto,
ossidazioni e altro, sono macchie tonali, nubi nelle quali è presente molto più di quanto ad un primo sguardo
possa essere notato.

Attraverso la trama delle tele, colme di colore, appunti, segnature, definizioni, si incontra un invito all’intimità
e alla riflessione: mettersi in discussione, dentro di sé, rifiutare l’autoreferenzialità, è una pratica di realismo
e un tentativo di rigenerazione.

DISCUSSION è una mostra completamente “taggata” con codici QR (Quick Response Code): i visitatori,
leggendo tramite la fotocamera del loro telefonino smart o tablet i codici QR posti a fianco di ogni opera,
potranno ricevere informazioni, memorizzare testi, visionare filmati, consultare i cataloghi delle tre sezioni
espositive. Un sistema di informazione e gestione innovativo che viene presentato dal Consorzio FIA e
proposto in anteprima nazionale e in occasione di ARTE FIERA 2012.