Fabrianoospita Milano – Gio Pastori

Milano - 09/03/2017 : 26/03/2017

Lo spazio milanese di Fabriano si trasforma in una grande Voliera grazie a Gio Pastori che ha realizzato un’installazione in cui i suoi collage di carta colorata animano le pareti di sagome di uccelli esotici.

Informazioni

  • Luogo: FABRIANO BOUTIQUE
  • Indirizzo: via ponte vetero 17 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 09/03/2017 - al 26/03/2017
  • Vernissage: 09/03/2017 ore 18
  • Autori: Gio Pastori
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Uffici stampa: ADICORBETTA

Comunicato stampa

Lo spazio milanese di Fabriano si trasforma in una grande Voliera grazie a Gio Pastori che ha realizzato un’installazione in cui i suoi collage di carta colorata animano le pareti di sagome di uccelli esotici.

Ritagliando la carta con maestria e precisione, il giovane illustratore crea un ambiente popolato da volatili variopinti e di dimensioni differenti: libero dai limiti della pagina stampata con cui solitamente è chiamato a misurarsi, Gio Pastori cede al suo istinto. Sono, infatti, i ritagli di carta, i loro colori e le loro forme a determinare il risultato, senza un progetto predefinito



FABRIANOospita, arrivato alla 19ma tappa, è accompagnato da una nuova collezione FABRIANOospita Cards, firmata Gio Pastori: un set di 10 cartoline ideate in esclusiva per Fabriano, un piccolo oggetto da conservare, regalare e personalizzare. Le cards saranno distribuite in Italia nelle boutique Fabriano di Milano, Firenze , Roma, Venezia, Verona e nei negozi di Londra, Parigi, Ginevra e Monaco.
Dopo Milano, altre due tappe per Voliera Fabriano di Gio Pastori: in aprile a Roma e in maggio a Firenze, presso le boutique FABRIANO.

Gio Pastori è nato a Milano nel 1989. Dopo aver studiato Arte e Design, si è specializzato in Illustrazione Editoriale. Sperimenta con le illustrazioni vettoriali, per poi passare alla matericità del collage. Colleziona pezzi di carta, collabora con la micro editoria, disegna per testate nazionali e internazionali, per internet e per la moda. Nel 2017 è stato inserito da “Forbes” nella selezione dei trenta migliori creativi under 30.

Dal 1264 FABRIANO realizza carta.
Dal 1264 gli artisti del mondo creano, pensano, disegnano, scrivono, prendono appunti, dipingono, ritagliano, piegano e ripiegano, incollano, stampano, scompongono, a volte ricompongono, carte FABRIANO.