Exit13

Bologna - 25/01/2012 : 30/01/2012

La mostra offre spunti sul microcosmo cittadino che si perde nel macrouniverso, da cui poter iniziare un analisi costruttiva per Intravedere uno spiraglio di luce in un buco nero “ win for life “.

Informazioni

  • Luogo: SALA CELESTE
  • Indirizzo: Via Castiglione 41 - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 25/01/2012 - al 30/01/2012
  • Vernissage: 25/01/2012 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: dalle18.00 alle 19.00
  • Biglietti: ingresso libero
  • Email: info@ilcampodellefragole.it
  • Patrocini: Comune di Bologna

Comunicato stampa

Tredicesima edizione di EXIT – appuntamento dedicato all'arte contemporanea – inserita, per il quarto anno consecutivo, nel programma ufficiale della rassegna “Arti visive, rese visibili” realizzata da [email protected] Culturale, in collaborazione con Teatro Arte e Spettacolo Scarl e Il Campo delle Fragole

L'edizione 2012 di EXIT è dedicata alle problematiche alle contraddizioni e ai pericoli delle città

Thirteenth edition of EXIT - appointment dedicated to contemporary Art - included, for the fourth consecutive year, in the official program of the Exibition "Visual Arts, made visible" realized by [email protected], in cooperation with the Teatro Arte e Spettacolo Scarl and Il Campo delle Fragole. The EXIT 2012 edition is dedicated to troublesome, contradictions and to the city's perils





EXIT13-“POISON IN THE CITY”
Poison in the city, veleno in città ovvero come degli artisti interpretano e vivono le contraddizioni e i contrasti della loro grande casa “la città”, un garage nel mondo e non certo un grande parco civile e accogliente come dovrebbe essere. La mostra offre spunti sul microcosmo cittadino che si perde nel macrouniverso, da cui poter iniziare un analisi costruttiva per Intravedere uno spiraglio di luce in un buco nero “ win for life “

EXIT 13-"POISON IN THE CITY" or rather how a few Artists interpret and live the contradictions and the contrasts of their large home "the city", a garage in the world, certainly not a civilized and welcoming park as it should be. The exibition offers cues on the urban microcosm that gets lost in the macrouniverse, from which to be able to begin a constructive analysis to glimpse a glimmer in a black hole "win for life"



Artisti: LORENZO BIAGI, BENEDETTA JANDOLO, PIETRO FRANCA, IRENE ZANGHERI, FEDERICA ZUCCHINI